Docente-Ricercatore in Termodinamica e Fluidodinamica (f/m)
Scadenza: 28 febbraio 2019
La Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI), mette a concorso presso il Dipartimento tecnologie innovative (DTI) con sede a Manno, presso l’Istituto di ingegneria meccanica e tecnologia dei materiali (MEMTI), una posizione di Docente-ricercatore in Termodinamica e Fluidodinamica (f/m), con un grado di occupazione del 100%.

Mansioni

  • Analisi termo-fluidodinamiche di processi industriali.
  • Sviluppo di componenti per impianti per le applicazioni delle energie rinnovabili.
  • Uso della Fluidodinamica Computazionale (CFD) per l’analisi di problemi energetici.
  • Scrittura di proposte di finanziamento, acquisizione e gestione di progetti in collaborazione con aziende private ed altri enti di ricerca o università.
  • Attività di insegnamento.

Requisiti

Essenziali

  • Diploma di laurea in ingegneria in una delle seguenti discipline: meccanica, aeronautica, energetica o aerospaziale.
  • Titolo di dottorato o esperienza equivalente nei campi della Fluidodinamica, della Termodinamica e dello Scambio Termico.
  • Almeno ulteriori 5 anni di esperienza nel settore della ricerca nei campi specificati sopra.
  • Buone conoscenze della Fluidodinamica Computazionale (CFD).
  • Buona conoscenza della lingua italiana e inglese, scritta e parlata.
  • Capacità di gestire progetti e problematiche in modo indipendente.
  • Capacità di sostenere la pressione legata alla produzione di risultati di alta qualità ingegneristica nel rispetto delle scadenze.
  • Predisposizione al lavoro di gruppo.


Preferenziali

  • Esperienza lavorativa pregressa coerente con i campi di applicazione proposti.
  • Conoscenza del pacchetto software Fluent Ansys.
  • Esperienze di didattica presso un’istituzione universitaria.
  • Conoscenza del sistema universitario svizzero e del tessuto industriale ticinese.
  • Conoscenza delle lingue nazionali.

Offriamo

  • Contratto a tempo determinato, con possibilità di rinnovo.
  • Salario attrattivo in linea con gli standard svizzeri.
  • Possibilità di lavorare in un gruppo di ricerca molto motivato, composto da persone con una vasta esperienza in progetti di ricerca e sviluppo svolti sia a livello nazionale che internazionale nell’ambito delle energie alternative e dello stoccaggio di energia.
  • Possibilità di sviluppo professionale e di carriera.

Informazioni per la candidatura

I requisiti per questa funzione sono pubblicati nelle “Direttive interne SUPSI” (direttiva 7A) e nel “Regolamento del personale SUPSI” disponibili nella pagina “Documenti ufficiali”.

Informazioni supplementari possono essere richieste a:
Prof. Maurizio Barbato

Saranno prese in considerazione unicamente le candidature inoltrate entro il 28 febbraio 2019 tramite il formulario di candidatura dedicato.
Non sono accettate candidature incomplete, inviate ad altri indirizzi od oltre il termine stabilito.

st.wwwsupsi@supsi.ch