SEDIFO Apéro

SEDIFO Apéro è un’offerta formativa rivolta a tutti i collaboratori della SUPSI nell’ottica dell’aggiornamento continuo.
Questi incontri, di breve durata, hanno lo scopo di permettere, a chi è impegnato nella formazione o interessato all’insegnamento-apprendimento, di raccogliere stimoli e opportunità di scambio e confronto con specialisti e colleghi.

SEDIFO Apéro

Giovedì 26 ottobre 2017, ore 17:30
Stabile Suglio, Aula 1156 (primo piano), Manno

Credit Suisse Award for Best Teaching: progetti premiati nell’edizione 2015-2016

Cerimonia di consegna della Qualifica didattica SUPSI

La serata sarà suddivisa in due momenti.
Dapprima verranno presentati i progetti che si sono particolarmente distinti nell’ambito del concorso “Credit Suisse Award for Best Teaching”.
In un secondo momento si procederà alla cerimonia di consegna della Qualifica didattica SUPSI ai docenti che l’hanno conseguita nel 2017.

Relatori
Iolanda Pensa (DACD), “Casi di studio tra ricerca e formazione”
I casi di studio tra ricerca e formazione sono dei casi di studio narrativi da utilizzare come materiale didattico e spunto di discussione in classe, costruiti a partire da documentazione di progetti di ricerca e realizzati in collaborazione con docenti. Il metodo è stato avviato nel 2015 a partire da un progetto sostenuto dal Dipartimento ambiente costruzioni e design della SUPSI e della Fernfachhochschule Schweiz che ha prodotto 5 casi di studio pilota.

Demis Quadri (ATD), “Disabled Body in Discourse. Un’esperienza di laboratorio integrato fra ricerca e formazione”
Curato dall’Accademia Teatro Dimitri e dalla compagnia Teatro DanzAbile, Disabled Body in Discourse è un progetto di ricerca e formazione che fa parte del più ampio percorso di DisAbility on Stage, globalmente consacrato al tema della disabilità nelle pratiche performative contemporanee, sostenuto dal Fondo nazionale svizzero e portato avanti in collaborazione con la Zürcher Hochschule der Künste, le università di Berna e Basilea, i festival del circuito IntegrART e l’ensemble Theater HORA.

Michele Amadò e Marco Beltrametti (DACD), “Oracoli: Le fontane del Ticino”
Il progetto è stato sviluppato nel corso “Estetica e retorica”, per gli studenti del terzo semestre del bachelor di Comunicazione visiva. Il corso è di teoria, ma è stato organizzato con un rovesciamento didattico e metodologico che lo ha reso analogo ad un corso di progettazione professionale, nella convinzione che la teoria, in sé necessariamente libera dai vincoli della funzionalità e da risultati pratici, si possa insegnare con efficacia con modalità normalmente proprie a corsi di progettazione, che hanno invece delle finalità pragmatiche.

Siegfried Alberton e Leandro Bitetti (Centro competenze Inno3), “Un caso di dialogo bidirezionale tra ricerca e formazione e della centralità dello studente in economia aziendale”
Il modulo di “Economia e management dell’innovazione” del Master of Science SUPSI in Business Administration è strutturato in modo da prediligere l’esplorazione, la co-produzione e l’appropriazione diretta di conoscenza da parte degli studenti, mettendo al primo posto il loro lavoro di ricerca, di raccolta di informazioni, d’analisi, d’interpretazione di dati e situazioni-problema. In questo modo, a dipendenza dei momenti formativi, il docente assume il ruolo di facilitatore, di maieutico o di coach. Le lezioni sono molto incentrate sull’interazione tra gli studenti, tra gli studenti e i docenti, come pure tra gli studenti e gli attori esterni, in modo da favorire la costruzione di competenze operative, disciplinari e trasversali.

Al termine della conferenza seguirà un dibattito con il pubblico e un aperitivo d’incontro e di scambio.

Iscrizione entro il 20 ottobre 2017 tramite il seguente formulario online.
Contatti: T +41 58 666 60 34 / sedifo@supsi.ch

» Locandina dell'evento

st.wwwsupsi@supsi.ch