Linea pedagogica
L’équipe educativa di SUPSInido, attraverso un lavoro di collaborazione e condivisione di obiettivi e progetti educativi, favorisce nel bambino un’importante spinta verso l’autonomia. I bambini, portatori di una propria identità individuale, sono riconosciuti come i veri ed unici protagonisti del loro sviluppo e della loro esperienza. Competenti ed attivi scelgono in modo autonomo il gioco, l’attività preferita, instaurando relazioni con i loro coetanei, le educatrici e gli educatori.
Linea pedagogica

Ambientamento

Un’attenzione particolare è rivolta al momento dell’ambientamento del bambino al nido. La frequenza è preceduta da questo fondamentale periodo che permette al bambino di ambientarsi gradualmente e ai genitori di conoscere l’équipe educativa, la linea pedagogica e l’organizzazione del nido. Questo momento è inoltre essenziale per educatrici ed educatori al fine di porre le basi per l’indispensabile collaborazione con le famiglie a favore del bambino.

È richiesta al genitore la disponibilità ad effettuare questo delicato passaggio, frequentando il nido insieme al bambino, in incontri di un’ora, durante un periodo di circa 15 giorni nei quali insieme ad un’educatrice o educatore di riferimento si affronterà il momento del distacco.

Persona di riferimento

Il bambino durante la sua permanenza al nido sarà accompagnato da una persona di riferimento che saprà monitorare e rispondere ai bisogni individuali dello stesso. Con la collaborazione degli altri educatori, l’educatrice o l’educatore di riferimento favorirà l’apertura di un indispensabile canale di comunicazione con la famiglia, per garantire al bambino una risposta personalizzata, adeguata e coerente.

Riguardo al servizio
Contatti
st.wwwsupsi@supsi.ch