Strategia 2017-2020
Con la nuova Strategia 2017-2020 la SUPSI guarda al futuro consapevole della forza assicurata dall’esperienza e dalle competenze che ha saputo costruire nei suoi 20 anni di esistenza, pronta a far fronte alle sfide e a cogliere le opportunità che nei prossimi anni si presenteranno ancora con maggiore velocità e complessità anche nel settore della formazione e della ricerca accademica.

La nuova strategia si fonda su Orientamenti Strategici di Fondo (OSF) validi e applicabili in tutta l’istituzione. La trasversalità dei mandati, l’interazione tra dimensione regionale, nazionale e internazionale e il collegamento con gli elementi di unicità dei dipartimenti in modo da poter essere accolta e sviluppata anche su altri livelli della struttura, costituiscono il perno attorno a cui è stata elaborata.
Lo sviluppo organizzativo, delle risorse infrastrutturali, delle persone, e la dimensione economico-finanziaria e l’apertura verso il territorio rappresentano pure importanti elementi di riferimento e di collegamento con l’operatività quotidiana di collaboratori, studenti, Alumni e partner.

Il modello di sviluppo strategico scelto, quello della Balance Score Card (BSC), si è concretizzato in una mappa strategica che integra gli aspetti cardine della filosofia istituzionale (visione, missione, valori, codice etico e patto formativo), definisce gli Orientamenti Strategici di Fondo e quattro Dimensioni direttamente correlati a 16 Obiettivi Strategici Prioritari, da raggiungere sia a livello istituzionale, sia dipartimentale e individuale per ogni singolo collaboratore.
La finalità è di poter disporre, non soltanto di un documento che codifichi la strategia, ma anche di uno strumento operativo per il lavoro quotidiano di ogni collaboratore.
La mappa strategica è infatti accompagnata da un piano di misure da implementare nel quadriennio, unitamente ad un set di indicatori per misurare l’efficacia e qualità delle azioni che saranno man mano realizzate. Gli indicatori fungeranno da guida e strumento operativo e di monitoraggio per l’Istituzione e tutti i collaboratori coinvolti nell’attuazione della strategia.
st.wwwsupsi@supsi.ch