New search



La sfida della complessità

Acronym La sfida

Abstract L’aumento di complessità sta interessando sempre più ambiti e settori e sta diventando una vera e propria sfida per chi è chiamato a operare, decidere e guidare sistemi socio-tecnici (imprese, progetti, enti governativi). Il progetto intende esplorare in modo marcatamente interdisciplinare se e quanto i risultati, i concetti e gli strumenti della scienza della complessità e del pensiero sistemico possano essere applicati come concreto supporto decisionale nella gestione dei sistemi socio-tecnici reali. Inoltre il progetto permetterà di identificare e di mettere in rete le attuali competenze presenti in SUPSI e in altri enti esterni, di verificare le opportunità di futuri progetti di ricerca in questo ambito e infine di discutere come trasferire questi concetti nella formazione SUPSI. Si intende perseguire tale obiettivo focalizzando la discussione su 5 quesiti di ricerca, nei quali si cercherà di valutare i cambiamenti nel livello di complessità del contesto dei sistemi socio-tecnici, di valutare l’impatto e i costi di tali cambiamenti e di capire quali sono le possibili risposte (organizzative, tecnologiche e culturali).

SUPSI Organisations Involved Dalle Molle Institute for Artificial Intelligence
Department of Business Economics, Health and Social Care
Centro competenze management e imprenditorialità

People involved Riccardo Crivelli, Sergio Piasentin, Giovanni Battista Mario Camponovo, Andrea Cavicchioli, Luca Maria Gambardella

Managers Alberto Gandolfi

Date of Project Start 2 November 2009

Date of Project Completion 28 February 2012

 
st.wwwsupsi@supsi.ch