New search



La sfida della complessità

Acronym La sfida

Abstract L’aumento di complessità sta interessando sempre più ambiti e settori e sta diventando una vera e propria sfida per chi è chiamato a operare, decidere e guidare sistemi socio-tecnici (imprese, progetti, enti governativi). Il progetto intende esplorare in modo marcatamente interdisciplinare se e quanto i risultati, i concetti e gli strumenti della scienza della complessità e del pensiero sistemico possano essere applicati come concreto supporto decisionale nella gestione dei sistemi socio-tecnici reali. Inoltre il progetto permetterà di identificare e di mettere in rete le attuali competenze presenti in SUPSI e in altri enti esterni, di verificare le opportunità di futuri progetti di ricerca in questo ambito e infine di discutere come trasferire questi concetti nella formazione SUPSI. Si intende perseguire tale obiettivo focalizzando la discussione su 5 quesiti di ricerca, nei quali si cercherà di valutare i cambiamenti nel livello di complessità del contesto dei sistemi socio-tecnici, di valutare l’impatto e i costi di tali cambiamenti e di capire quali sono le possibili risposte (organizzative, tecnologiche e culturali).

SUPSI Organisations Involved Centro competenze management e imprenditorialità
Dalle Molle Institute for Artificial Intelligence
Department of Business Economics, Health and Social Care

People involved Giovanni Battista Mario Camponovo, Andrea Cavicchioli, Luca Maria Gambardella, Riccardo Crivelli, Sergio Piasentin

Managers Alberto Gandolfi

Date of Project Start 2 November 2009

Date of Project Completion 28 February 2012

 
st.wwwsupsi@supsi.ch