Materiali e strutture
Il settore Materiali e strutture sviluppa le proprie attività di ricerca, sperimentazione e didattica nel campo del comportamento meccanico dei materiali e delle strutture. Attraverso la corretta caratterizzazione meccanica dei materiali, in statica e dinamica si procede alla verifica di sicurezza della struttura.

Le attività di ricerca e di sperimentazione del settore Materiali e strutture sono indirizzate allo studio del comportamento meccanico delle strutture attraverso le prove su elementi in scala reale.

L’analisi delle modalità di rottura di strutture realizzate sia con materiali tradizionali (calcestruzzo, acciaio, legno, ecc.) sia con nuovi materiali (rinforzati con fibre di carbonio, di vetro o aramidiche), in combinazione con l’invecchiamento meccanico e ambientale, è mirata alla ricostruzione in laboratorio delle condizioni reali in cui si trovano le strutture.

La ricerca sui materiali è rivolta alla caratterizzazione meccanica dei materiali in un ampio intervallo di velocità di deformazione e di temperatura.

Le caratteristiche tenso-deformative sono determinate con attrezzature innovative presenti nel laboratorio DynaMat e con strumenti d’avanguardia come il sistema ESPI per la misura delle deformazioni in 3D mediante interferometria Laser.

Contatti
st.wwwsupsi@supsi.ch