Eventi e comunicazioni
Posizionamento internazionale delle Scuole universitarie professionali svizzere
27 ottobre 2014
Manno
Presenza e visibilità sulla scena universitaria internazionale: sono queste due tra le più importanti tematiche che la Conferenza svizzera delle scuole universitarie professionali (KFH) sta affrontando attraverso l’istituzione di un comitato ad hoc che ha lavorato sulla strategia legata al posizionamento internazionale delle SUP e alla loro promozione all’estero.
Dopo l’elaborazione del concetto si è passati all’implementazione con la realizzazione di supporti utili che possano presentare e descrivere le SUP a partner esteri.

La prima pubblicazione cartacea Forming individuals who shape the future consta di 7 schede in lingua inglese in cui sono esposte in maniera schematica le peculiarità delle SUP svizzere. Il libretto ha fatto la sua prima apparizione ufficiale nel mese di settembre presso lo stand dell’associazione Swissuniversities durante l’ annuale conferenza EAIE - European Association for International Education - che quest’anno si è tenuta a Praga.
L’opuscolo rientra in una serie di strumenti di comunicazione che possono venir utilizzati a livello internazionale e nelle relazioni con i partner per la presentazione e la promozione del contesto universitario svizzero.

Gli altri due strumenti che completano il pacchetto sono:
- La guida Studying in Switzerland, che presenta il sistema scolastico con tutta l'offerta in Svizzera
- Il Poster, presentato anche nel corso della conferenza EAIE, all’interno di una poster session, legato all’internazionalizzazione delle SUP. Su di esso sono stati riportati messaggi chiave legati agli atout delle SUP, alcune testimonianze di Alumni e 5 esempi di progetti internazionali. Tre di essi – “International Conference: Migration in Europe – Challenges in social work”, “Fashion & Luxury Summer School” e “Making factories more energy efficient” sono progetti SUPSI (coinvolta in qualità di capoprogetto e/o partner); un quarto esempio “Enabling Health Journalism” fa parte dei circa 200 progetti di cooperazione coordinati dal Development and Cooperation office delle UAS con sede presso SUPSI.

Oltre alle pubblicazioni proposte da Swissuniversities, vi è altro materiale legato a SUPSI orientato a far conoscere non solo le caratteristiche distintive ma anche il contesto nazionale entro cui essa è inserita.

Per conoscere e far conoscere SUPSI, sono a disposizione:
- Brochure istituzionale in italiano e inglese
- Guida agli studi nelle tre lingue nazionali
- Presentazione sulle Scuole universitarie professionali e SUPSI
- Rapporto della ricerca SUPSI in italiano, al cui interno vi sono diversi articoli in inglese o tedesco

L’International Office e il Servizio Comunicazione istituzionale sono a disposizione per ulteriori informazioni e per le ordinazioni delle brochure cartacee.

 

st.wwwsupsi@supsi.ch