Eventi e comunicazioni
I progetti degli studenti SUPSI esposti in Cina alla mostra interattiva “Lift”
22 giugno 2015
Shanghai e Shenzhen (Cina)
La mostra organizzata a Shanghai e Shenzhen dal 16 al 21 giugno 2015 presenta i progetti realizzati nell’ambito del Master of Advanced Studies in Interaction Design SUPSI

Tre progetti sviluppati dagli studenti del Master of Advanced Studies in Interaction Design sono stati presentati all’esposizione “Lift Interactive Design Exhibition – Data Canvas: Sense Your City” che avrà luogo a Shanghai e Shenzhen (Cina) dal 16 al 21 giugno 2015.

“Lift China” è un evento chiave sull’innovazione e sulle tecnologie digitali che propone interventi di relatori di fama mondiale, innovatori, imprenditori e artisti. Sarà possibile prendere parte a masterclass e workshop, vedere progetti e media interattivi e giocare con i prototipi esposti. L’esposizione si è tenuta il 16 giugno a Shanghai e dal 19 al 21 giugno a Shenzhen.

I progetti SUPSI che saranno presentati all’esposizione sono “Open Data Installation” di Mona Diab, “Journey of Victories” di Seena Peethambaran e Sandro Pianetti, “Quantified Presence” di Erik Bio, Thoraya Binzagr, Soyeon Hwang.

Open Data Installation è un’installazione composta da tre diverse stazioni che affrontano tre diversi aspetti del trattamento dati. Una prima genera la consapevolezza di base fra i cosiddetti “dati aperti” e i “dati chiusi”, mentre una seconda stazione permette agli utenti di esplorare questi dati in un formato maggiormente comprensibile. Un’ultima stazione permette agli utenti di ottenere informazioni riguardo l’importanza dei dati aperti nella propria vita quotidiana.

Journey of Victories permette di visualizzare la composizione per età delle medaglie vinte a Sochi, nel corso delle Olimpiadi invernali del 2014. l progetto consente di esplorare i numeri proporzionali degli atleti, divisi in categorie d'età, che hanno vinto medaglie attraverso le 15 diverse specialità sportive.

Quantified Presence consente la visualizzazione grafica dei tassi di turn-out degli elettori svizzeri fra il 1971 e il 2014. Questo modello di visualizzazione pone particolare enfasi su come affrontare i modelli di frequenza e affluenza al voto in relazione a ciascun argomento in votazione. Indagando queste tendenze si può far luce su ciò che motiva gli elettori a votare e identificare gli argomenti di maggiore o minore interesse, così come le anomalie che possono rivelare aspetti particolari della cultura, storia, carattere e politica svizzeri.

 

st.wwwsupsi@supsi.ch