Eventi e comunicazioni
Collaborazioni e sinergie comuni per rafforzare il settore universitario svizzero
11 maggio 2017
Manno
Il 5 maggio il team responsabile dei progetti di internazionalità di Swissuniversities, associazione mantello del settore universitario, è stato in visita a Manno per conoscere più da vicino la nostra realtà. Diversi i temi di discussione e gli ambiti su cui le istituzioni lavoreranno per rafforzare e migliorare l’offerta e le attività in SUPSI.
Nell’ambito di attività e progetti di internazionalizzazione delle scuole universitarie, diverse sono state le occasioni per collaborare con Swissuniversities. Tale dimensione è presente in molti ambiti all’interno della nostra realtà: la ricerca applicata, i progetti di cooperazione, le collaborazioni nazionali ed internazionali, la mobilità di studenti, docenti e staff ne sono solo alcuni esempi. Nel corso degli ultimi anni, questa dimensione è cresciuta grazie ad input esterni e a necessità ed interessi interni, cosi come il numero degli attori che in SUPSI giornalmente lavorano su temi legati all’internazionalità.
Image
Il 5 maggio la direzione SUPSI ha avuto il piacere di avere in visita una delegazione di Swissuniversities composta dai responsabili del settore relazioni internazionali, dai referenti di alcuni programmi di borse di studio nonché dalle colleghe incaricate della gestione della rete di coordinamento nazionale delle diverse attività. Scopo dell’incontro era conoscere più da vicino e in maniera più dettagliata la dimensione legata all’internazionalità all’interno di SUPSI e le attività svolte. Dopo una panoramica del Direttore generale Franco Gervasoni dedicata a SUPSI e ai progetti in corso quali i campus universitari e la strategia istituzionale, sono state presentate le attività nell’ambito della cooperazione internazionale e della ricerca applicata, le aree di interesse, alcuni progetti ad hoc - come EXPO 2015 - e le attività legate alla mobilità e alle collaborazioni accademiche. Per concludere, è stato gettato uno sguardo sulle attività svolte presso il Dipartimento Formazione e Apprendimento. La presentazione ha visto la partecipazione diretta degli attori impegnati in primo piano nei diversi progetti che hanno avuto poi la possibilità di poter approfondire personalmente aspetti legati al loro lavoro con i referenti Swissuniversities.
Con la presentazione delle attività di Swissuniversities si è potuta intavolare una discussione molto costruttiva su temi comuni da sviluppare e approfondire insieme, uno fra tutti le borse per la mobilità di studenti, ricercatori e staff. La possibilità di potersi confrontare direttamente su aspetti concreti ha sicuramente gettato le basi per una collaborazione ancora più stretta e attenta ai bisogni di SUPSI e, più in generale, all'ambiente universitario. La giornata è stata anche un momento di incontro e di condivisione con USI: all’incontro erano presenti infatti alcuni responsabili di servizi coinvolti con il tema “internazionalità” con cui già da diverso tempo SUPSI collabora con progetti comuni e scambi di best practices.
st.wwwsupsi@supsi.ch