Eventi e comunicazioni
Stage formativi presso i paesi del Sud del mondo: 300 i giovani coinvolti
16 giugno 2017
Manno
Dal 2002, quasi 300 sono stati gli studenti provenienti dai diversi dipartimenti che hanno svolto una mobilità di stage presso paesi in via di sviluppo. Grazie a contatti privilegiati e organizzazioni non governative con cui SUPSI collabora, i ragazzi hanno potuto applicare le conoscenze apprese durante i loro studi in realtà e contesti anche molto diversi.
Image

Dal 2002, 106 sono stati gli studenti di indirizzo sociale che hanno svolto 4 mesi di stage in Asia, Europa, Sudamerica e Africa. All’interno dello stesso dipartimento, con indirizzo sanità, dal 2008 49 sono stati gli studenti che hanno svolto uno stage della durata di 3-6 mesi in Sudamerica, 14 in Asia, 31 in Africa e 2 in Europa. Dal 2010 il DFA ha avuto 27 studenti che sono stati all’estero per 6 settimane al fine di svolgere un periodo di pratica nel Sud del mondo. Infine, dal 2013 il DACD organizza dei periodi di mobilità di 2-5 settimane in Africa e Asia, coinvolgendo ad oggi ben 67 giovani studenti.

Le aree più frequentate sono i paesi del Sudamerica (119 studenti), dell’Africa (102), dell’ Asia (54) e dell'Europa (21). Inoltre, dal 2002, SUPSI, in collaborazione con la Fondazione Reteca, ha ospitato 57 borsisti dal Sud America.
st.wwwsupsi@supsi.ch