Aspetti assicurativi
Aspetti assicurativi
La legge federale sull'assicurazione malattie (LAMal) prevede l'obbligo assicurativo generalizzato delle cure medico-sanitarie su tutto il territorio nazionale. Chiunque risieda in Svizzera é tenuto ad assicurarsi per le cure medico-sanitarie entro tre mesi dall'entrata in Svizzera.

Assicurazione malattia e infortunio

Cittadino UE/AELS
Può essere esonerato dall'obbligo di assicurarsi chi è in possesso di un permesso da frontaliere cosi come gli studenti in possesso di un permesso di dimora per motivi di studio o di formazione, se dimostrano di avere una copertura assicurativa estera equivalente a quella svizzera, in particolare:

  • gli studenti provenienti da paesi UE/AELS in possesso della tessera europea di assicurazione malattia;
  • gli studenti assicurati privatamente in Germania che dimostrino che la propria copertura assicurativa privata è equivalente a quella svizzera, ovvero illimitata;
  • gli studenti provenienti da paesi extra UE/AELS che dimostrino che la propria copertura assicurativa nel paese di origine è equivalente a quella svizzera, ovvero illimitata.

Formulari per la richiesta d’esenzione:

Durante il processo di candidatura alla SUPSI e prima della partenza, lo studente cittadino UE/AELS deve preoccuparsi di scaricare e compilare il formulario per la domanda di esenzione dall'obbligo assicurativo delle cure medico sanitarie. Il formulario deve essere conservato e portato in Svizzera, perché allo stesso deve essere allegata la copia del permesso di residenza rilasciato dal Servizio regionale degli stranieri e la copia della Carta Europea di Assicurazione Malattia (documento rilasciato dalla compagnia di assicurazione nel paese di origine).

I documenti devono poi essere inviati a:
Ufficio dell'assicurazione malattia
Via Ghiringhelli 15a, CH-6500 Bellinzona
Tel. +41 91 821 93 15/16
Email: dss-uam@ti.ch
www3.ti.ch/DSS/sw/struttura/dss/ias/Assicurazionemalattia.htm

Gli studenti che svolgono un tirocinio/modulo pratico, dovranno compilare il documento segnalando che la loro mobilità è di stage. Oltre al TI 6.1/TI 6.2 lo studente dovrà inviare all’ufficio dell’assicurazione malattia:

  • Copia della Carta Europea di Assicurazione Malattia
  • Copia del Learning Agreement
  • Copia del permesso di soggiorno (o copia della richiesta del permesso di soggiorno)

Anticipo delle spese in caso di esenzione
In caso di esenzione, lo studente dovrà pagare direttamente le spese relative ad una malattia o ad un incidente (contanti o carte di credito). Il rimborso – con le necessarie deduzioni – potrà essere richiesto una volta ritornati nel paese d'origine, inviando la copia della fattura alla propria assicurazione.

Cittadino NON UE/AELS
I cittadini non-UE/AELS in grado di attestare alle autorità competenti di possedere una copertura assicurativa sanitaria equivalente a quella richiesta in Svizzera, ovvero illimitata, possono essere esonerati dall'obbligo di assicurarsi.
Per questo motivo è necessario compilare il modulo di richiesta di esenzione della cassa malati Svizzera TI 6.3.

Gli altri cittadini sono tenuti a stipulare una polizza assicurativa con una delle compagnie di assicurazione sanitaria in Svizzera.

  • Academic Care

Al fine di fornire ai propri studenti una copertura assicurativa adeguata ad un prezzo accessibile, SUPSI ha stipulato una polizza assicurativa collettiva con la compagnia Groupe Mutuel estremamente conveniente, chiamata "Academic Care".

Questa offerta copre le seguenti cause: eventuale malattia, infortunio, maternità e assistenza sanitaria. Benefici obbligatori richiesti ai sensi della legge federale sull'obbligo di possedere una cassa malati.

  1. Termini e condizioni speciali
    Questa offerta è valida esclusivamente per gli studenti extra-comunitari ammessi a uno dei programmi SUPSI, a condizione che non superino i 40 anni di età e che abbiano ottenuto un permesso di soggiorno in Svizzera per motivi di studio. Il premio mensile costa CHF 105.00, mentre la franchigia annuale è di CHF 100.00.
     
  2. Adesione
    L’adesione avviene tramite la compilazione del formulario indicato a lato (Academic Care Health Insurance Form.xls). Per poter aderire, è necessario presentare il permesso di dimora tipo B oppure la dichiarazione rilasciata dall’Ufficio degli stranieri attestante che la domanda di rilascio del permesso è pendente.
     
  3. Fatturazione
    La fatturazione verrà effettuata dalla SUPSI e l’assicurato riceverà ad inizio semestre la fattura che coprirà 6 mesi di assicurazione. Il termine di pagamento delle fatture è di 30 giorni dalla data di emissione. Non è concesso nessun pagamento a rate. Rendiamo attenti che in caso di mora con il pagamento delle fatture dell’Academic Care, la SUPSI non rilascerà i certificati di frequenza e il Transcript of Records.

Assicurazione Responsabilità Civile

L’assicurazione responsabilità civile privata è facoltativa, ma vivamente consigliata. La RC protegge l’assicurato che causa danni a terzi ed è tenuto al relativo risarcimento, ad esempio durante la pratica di uno sport, come proprietario di un animale o in qualità di locatario.

Per informazioni:
www.ch.ch/it/assicurazione-di-responsabilita-civile

st.wwwsupsi@supsi.ch