Eventi e comunicazioni
Il fotovoltaico integrato: verso edifici a bilancio energetico nullo
22 giugno 2012
Canobbio, Dipartimento ambiente costruzioni e design, Aula A004 – ore 9.00
Come stabilito da una direttiva della Commissione Europea, tutti i nuovi edifici – a partire dal 2020 – dovranno essere a bilancio energetico nullo (Zero Energy Buildings); gli edifici pubblici già a partire dal 2018. Numerose ricerche nazionali e internazionali hanno dimostrato come questo nuovo standard possa essere raggiunto solo grazie all’integrazione nell’involucro di tecnologie che producono energia rinnovabile quali il fotovoltaico e il solare termico.

Scopo dell'evento, organizzato dall'Istituto sostenibilità applicata all'ambiente costruito (ISAAC), è quello di presentare i risultati raggiunti a livello nazionale e internazionale dalla SUPSI – in particolare dall'ISAAC – in questo ambito, attraverso la discussione di alcuni progetti e casi di studio. Interverranno, inoltre, esperti internazionali di altri istituti di ricerca e industrie attive nel settore che spiegheranno il loro punto di vista e come si stanno muovendo per arrivare pronti al 2020.

Programma

La giornata ha inizio alle ore 9.00 con la registrazione da parte dei partecipanti.

  • Introduzione
    ISAAC
  • Il fotovoltaico in Ticino, potenziale e prospettiva
    Swissolar
  • Swiss BiPV Competence Center: esperienza e progetti
    ISAAC
  • Il fotovoltaico integrato: sfida per l'architetto
    ENEA
  • IEA Task 41: esempi e criteri
    EURAC
  • Esperienza nell'industria
    Schott solar, Galvolux, Sika Sarnafil, Aperam
  • Pranzo a buffet
  • Discussione

Iscrizione

Entro il 4 giugno 2012, al costo di CHF 90.– (studenti: CHF 50.–).
Sono compresi il pranzo e la documentazione. 

Tramite la cartolina inclusa nella locandina di presentazione del seminario (a lato):  

  • Per posta: Swiss BiPV Competence Center c/o Istituto sostenibilità applicata all'ambiente costruito, Campus Trevano, CH-6952 Canobbio
  • Via fax: +41 (0)58 666 63 49
oppure via e-mail (riportando dati anagrafici e contatti): info@bipv.ch

 

Contatti
st.wwwsupsi@supsi.ch