Eventi e comunicazioni
e-mobiliTI - Conferenza stampa di chiusura del progetto
03 giugno 2015
SUPSI, Dipartimento ambiente costruzioni e design, Campus Trevano, aula A-005 (piano terra del blocco A)
Si conclude il progetto interdisciplinare e-mobiliTI promosso dalla SUPSI: un "laboratorio vivente" per indagare opportunità e implicazioni della diffusione della mobilità elettrica individuale in Ticino. L’Istituto sostenibilità applicata all'ambiente costruito (ISAAC) della SUPSI, in qualità di coordinatore del progetto e-mobiliTI, ha il piacere di invitare gli interessati alla conferenza stampa di presentazione dei risultati del progetto.

Il progetto e-mobiliTI ha dato vita a un ”laboratorio vivente”, coinvolgendo una ventina di famiglie della regione del Luganese e offrendo loro la possibilità di sperimentare liberamente forme alternative di mobilità. Dopo una prima fase in cui sono stati monitorati per tre mesi in tutti i loro spostamenti, i partecipanti hanno sperimentato liberamente per altri tre mesi, nella primavera del 2014, l’utilizzo di automobili e biciclette elettriche e di abbonamenti al trasporto pubblico (Arcobaleno), al car-sharing (Mobility) e al bike-sharing (Publibike).

I dati raccolti hanno consentito di indagare le potenzialità e le implicazioni della mobilità elettrica. In particolare, hanno aiutato a capire se i veicoli elettrici possano essere effettivamente utilizzati nella quotidianità, senza causare rinunce o riduzioni nel benessere individuale, e se la loro presenza costiuisca una leva per stimolare una più ampia transizione verso scelte di mobilità sostenibili.

Durante la conferenza stampa i ricercatori SUPSI presenteranno i risultati del progetto e suggerimenti per favorire la transizione verso scenari futuri di mobilità sostenibile.
Saranno inoltre presenti alcuni dei cittadini che hanno animato il “laboratorio vivente” e-mobiliTI.

Per informazioni
Istituto sostenibilità applicata all'ambiente costruito (ISAAC)
Francesca Cellina
T +41 (0)58 666 62 61
F +41 (0)58 666 63 49
francesca.cellina@supsi.ch
http://e-mobiliti.supsi.ch/


Il progetto è stato finanziato dal Fondo ricerca SUPSI nell’ambito dell’Asse di ricerca Sistemi energetici.

Con il patrocinio della Città di Lugano.
In collaborazione con infovel.

Contatti
st.wwwsupsi@supsi.ch