Autoconsumo e stoccaggio energia fotovoltaica

Una delle grandi sfide dell’odierno settore energetico vede contrapporsi le esigenze di garanzia di approvvigionamento elettrico a medio-lungo termine (aumento dei consumi e decisione del Consiglio federale di abbandonare il nucleare) e il conseguente auspicato aumento della produzione di elettricità da fonti rinnovabili (produzione discontinua, in particolare per il solare e l’eolico), con quelle di gestione della rete elettrica.

Questo progetto vuole studiare lo sviluppo di buone pratiche relative alla fattibilità tecnica ed economica per integrare, all’interno di un azienda, un sistema per lo stoccaggio dell'energia elettrica fotovoltaica prodotta in eccesso nella rete del gas, considerando anche l'autoconsumo.

Obiettivo principale di questo progetto è quello di valutare la fattibilità tecnica ed economica di una nuova soluzione di stoccaggio abbinata all’autoconsumo, oltre che fungere da spunto per l’avvio di progetti concreti di questo tipo sul territorio cantonale.

Image
st.wwwsupsi@supsi.ch