Nuova ricerca



Lugaggia Innovation Community

Acronimo LIC

Abstract Il comune di Capriasca sta attualmente installando un impianto fotovoltaico nel villaggio di Lugaggia sul tetto dell'asilo locale. Tuttavia, il potenziale di autoconsumo dell'asilo è basso. AEM, il DSO al servizio dell'area, intende quindi promuovere la creazione di una Comunità di autoconsumo denominata Lugaggia Innovation Community (LIC), che collega l'asilo con dieci case vicine. AEM, in collaborazione con SUPSI, mira a testare e verificare la sua capacità di fornire nuovi servizi energetici ai propri clienti, sfruttando due nuove soluzioni tecniche fornite dalle società svizzere Optimatik e Hive Power. La prima soluzione consiste in una piattaforma centralizzata di gestione dell'energia, che utilizza l'infrastruttura dei contatori intelligenti esistente per il rilevamento e l'attuazione. La seconda soluzione implementa un approccio di controllo decentralizzato garantito dalla tecnologia blockchain, attraverso un adattatore per misuratori.

Enti SUPSI coinvolti Istituto Dalle Molle di studi sull'intelligenza artificiale
Settore sistemi energetici

Persone coinvolte Federico Rosato, Andrea Emilio Rizzoli, Vasco Medici, Marco Derboni, Matteo Salani, Gianluca Corbellini, Lorenzo Nespoli, Davide Strepparava

Responsabili Davide Rivola

Data di inizio progetto 1 marzo 2019

Data di chiusura progetto 31 dicembre 2021

 
st.wwwsupsi@supsi.ch