Progetto DEMETO: importante riconoscimento per Gr3N Sagl
12 dicembre 2018
L'azienda ticinese Gr3n Sagl vince l'"Innovation Radar Prize" grazie alla tecnica rivoluzionaria sviluppata per il riciclaggio del PET.

Ogni anno la Commissione Europea analizza più di centomila proposte per il programma Horizon 2020, di cui soltanto 5000 ricevono dei finanziamenti. Di queste, soltanto le migliori 50 vengono selezionate per il concorso ‘’Innovation Radar Prize’’.

Quest’anno Gr3n Sagl, azienda ticinese attiva nel settore del reciclaggio, è stata nominata tra le 10 migliori aziende nella categoria ‘’Tecnologia per la società’’. Gr3n Sagl è membro assieme all'Istituto ISEA del consorzio del progetto europeo DEMETO, incentrato proprio sulla tecnologia sviluppata da Gr3n Sagl per il riciclaggio della plastica. 

Con grande orgoglio di tutti i membri del progetto DEMETO, è arrivata negli scorsi giorni la notizia che Gr3N Sagl si è aggiudicata il prestigioso "Innovation Radar Prize".  

st.wwwsupsi@supsi.ch