Laboratorio microelettronica, bioelettronica e sensorica
Il Laboratorio di microelettronica, bioelettronica e sensorica (LMBS) offre un ampio spettro di competenze nella ricerca applicata e nel trasferimento di tecnologie nei campi dell’acquisizione e del trattamento di segnali in tempo reale.
 
Le attività del Laboratorio si concentrano sulla progettazione e l’implementazione di sistemi e componenti elettronici a basso consumo e/o ad alte prestazioni. Tra le varie competenze specifiche del Laboratorio possiamo elencare quelle relative al design di elettronica a bassissimo consumo, ai sistemi embedded altamente integrati, alla progettazione di sistemi basati su FPGA, all'elaborazione di segnali in tempo reale, alla realizzazione di sistemi di acquisizione e di sistemi con sensori di precisone, alla realizzazione di System-On-Chip basati su FPGA (SoPC), alla progettazione e realizzazione di ASIC misti analogico/digitale, nonché all’integrazione di nuove tecnologie in sistemi elettronici complessi.
 
Attualmente il Laboratorio sta ampliando la sua ricerca nel campo dei dispositivi biomedicali, nell’energy harvesting, nella progettazione di sistemi ultra low power e nella modellizzazione di algoritmi per FPGA con un accento sull’elaborazione di grandi quantità di dati in tempo reale.
 
Inoltre, grazie alla collaborazione trasversale con gli altri laboratori, il Laboratorio LMBS può offrire soluzioni tecniche complete a problemi tecnologici complessi.

Capo laboratorio: Andrea Salvadè (a.i.)

Contatti
st.wwwsupsi@supsi.ch