Eventi e comunicazioni
Ciclo di conferenze del Corso di laurea in Comunicazione visiva
16 dicembre 2019 - 19 dicembre 2019
SUPSI, Dipartimento ambiente costruzioni e design, Aula A103, Blocco A, Campus Trevano ore 16:30
Il Corso di laurea in Comunicazione visiva del Dipartimento ambiente costruzioni e design è lieto di invitare tutti gli interessati al ciclo di conferenze che accompagna il workshop del semestre autunnale che si svolgerà da lunedì 16 a giovedì 19 dicembre 2019.
Image

Programma

Lunedì 16 dicembre 2019
Federica Fragapane
Data visualization e narrazioni visive: comunicare, vedere e comprendere

Come information designer, Federica Fragapane esplora costantemente il possibile rapporto di connessione tra le narrazioni visive e le persone a cui queste narrazioni si rivolgono. Nella sua ricerca personale, la sperimentazione visuale ha un ruolo significativo. Durante la conferenza mostrerà il processo che l’ha portata a realizzare visualizzazioni di dati molto diverse tra loro in termini di informazioni rappresentate e contesto di utilizzo, ma con un interesse comune per il rapporto umano tra designer e persone: non solo come lettori, ma anche come narratori. I lavori verranno esplorati attraverso una presentazione delle fasi di progettazione e delle lezioni apprese, con una riflessione sul come dare forma ai dati possa diventare uno strumento generatore di comprensione ed empatia.

La conferenza si tiene in italiano.

 

Martedì 17dicembre 2019
Camille Scherrer
Blurring Boundaries

Una passeggiata attraverso una selezione di lavori personali, vecchi e nuovi, accompagnata dagli aneddoti sulla loro produzione e dai retroscena.

La conferenza si tiene in inglese

 

Mercoledì 18 dicembre 2019
Thibault Brevet
Objects not quite alive but not dead yet (Oggetti non proprio vivi ma non ancora morti)

La conferenza presenta una serie di lavori passati e recenti dello studio AATB.

La conferenza si tiene in inglese

 

Giovedì 19 dicembre 2019
Mauro Bubbico
Tradition as revolution

"Volevo cambiare il mondo. Ma ho scoperto che la sola cosa che si può essere sicuri di cambiare è se stessi".
(A. Huxley)


La conferenza è il racconto personale di che cos'è per l'autore il design e del rapporto tra contesto e progetto grafico. La narrazione incrocia la storia del design grafico con la cultura materiale attraverso la visione di una serie di immagini messe in relazione tra loro. Vengono mostrati progetti di comunicazione visiva realizzati nel corso degli anni, in grado di far scaturire riflessioni interessanti sulla relazione tra patrimonio culturale e fonti di ispirazione, dimensione locale e design finalizzato alla costruzione di nuovi immaginari visivi.

La conferenza si tiene in italiano

Contatti
st.wwwsupsi@supsi.ch