Dipartimento tecnologie innovative

Orari di apertura

Dal 18 gennaio 2020 la biblioteca del DTI chiude per permettere il trasloco nel nuovo Campus a Lugano.

Resta attivo il servizio per informazioni e consulenza tramite:

la nostra mail biblioteca.dti@supsi.ch
o il numero telefonico 058 666 65 36 (orari d’ufficio)

Il libro del mese di gennaio

Image Il libro del mese di gennaio

Gli autori del libro “AI Narratives : A History of Imaginative Thinking about Intelligent Machines” sono: Stephen Cave, Kanta Dihal e Sarah Dillon.
Stephen Cave e Kanta Dihal lavorano entrambi al Leverhulume Centre for the Future of Intelligence all’università di Cambridge, Stephen Cave come Direttore esecutivo mentre la signora Dihal come ricercatrice anche l’autrice Sarah Dillon lavora presso l’università di Cambridge ma come docente di letteratura inglese nella facoltà di Literature and Film.
In questo libro gli autori esaminano come l’Intelligenza Artificiale (AI) abbia iniziato a toccare tutti gli aspetti della nostra vita, infatti questo libro spiega in modo narrato, come la tecnologia viene sviluppata, implementata e regolata, influenzando in modo cruciale la società e la sua etica.
All’inizio del libro gli autori ci portano indietro nel tempo fino all’Antica Grecia per poi arrivare all’inizio della modernità. Questi capitoli trattano le principali preoccupazioni per quel che riguarda l’AI contemporanea e non solo, ovvero ci spiegano, tramite delle narrazioni, come l’AI sia in una costante evoluzione con l’emergere della robotica.
Gli autori, oltre ad affrontare l’argomento di come queste nuove scoperte entreranno sempre di più a far parte della nostra quotidianità, ci illustrano anche come bisogna comportarsi. In poche parole questo libro spiega in modo narrato e fantasioso i dibattiti contemporanei, le conseguenze sociali etiche/filosofiche delle intelligenze artificiali. Vengono trattate inoltre anche le questioni della disumanizzazione, automazione, dell’antropomorfizzazione, della cibernetica, dell’immortalità e della schiavitù.
Grazie al contributo dai principali studiosi delle scienze umane e sociali, questo documento ha un fondo scientifico molto dettagliato e ampio, nonostante esso sia stato scritto come una narrazione e non come un testo scientifico.

Cave, S., Dihal, K., Dillon, S. (a cura di). (2020). AI Narratives : a history of imaginative thinking about Intelligent Machines. New York: Oxford University Press (OUP)

Abstract di Aylin Cömertpay (collaboratrice della Biblioteca DTI)


 

Contatti
st.wwwsupsi@supsi.ch