Regolamento

1. Generalità
Il presente regolamento disciplina i servizi ed il funzionamento della biblioteca della Scuola Teatro Dimitri (BSTD).
La BSTD è una biblioteca e mediateca di studio specializzata nel settore del teatro e mette a disposizione fondi librari e documenti relativi agli insegnamenti impartiti presso la STD.

2. Struttura
La struttura della BSTD si articola in fondi librari e non librari (nonbooks: periodici, VHS, DVD, CDaudio, ecc.). La BSTD è organizzata sul modello del libero accesso.

3. Servizi
La BSTD fornisce i seguenti servizi:
- consulenza, in particolare per la ricerca bibliografica
- prestito a domicilio dei materiali librari e nonbooks, con l'eccezione di quelli esplicitamente esclusi
- accesso al catalogo della BSTD
- cataloghi online con accesso a cataloghi online svizzeri ed esteri
- accesso gratuito ad internet
- apparecchiatura necessaria per la riproduzione di documenti (fotocopiatrice, stampante, ecc.)

4. Accesso ai servizi

Tutte le persone legate alla STD (studenti, docenti, personale non docente) possono accedere ai servizi della BSTD annunciandosi come utenti. Eventuali cambiamenti di indirizzo (incl. e-mail) sono da comunicare alla STD rispettivamente alla BASTD.
Il prestito è gratuito e non esiste una tessera utente.
Lo scioglimento del legame con alla STD implica contemporaneamente la dissoluzione del diritto d'accesso ai servizi della BSTD. Tutto il materiale in prestito deve essere restituito prima delllo scioglimento.
Nessun documento librario o non librario può essere sottratto alla biblioteca senza la regolare autorizzazione del personale addetto ai servizi.
Gli orari di apertura sono stabiliti in relazione alle esigenze degli utenti e alla disponibilità del personale responsabile. Gli orari di apertura della BSTD sono modificabili con previo avviso a tutti gli utenti.

5. Vacanze, congedi e assenze

I periodi di chiusura della BSTD sono annunciati con 2 mesi di anticipo e cadono nelle date delle ferie scolastiche. Altre chiusure per motivi gestionali sono annunciate anticipatamente ed organizzate in modo tale da alterare al minimo il servizio bibliotecario.
Assenze impreviste del personale responsabile sono comunicate al più presto al segretariato STD, che provvede ad informarne gli utenti.

6. Diritti e doveri degli utenti

Gli utenti possono usufruire della consulenza del personale della BSTD.
L'utente ha il dovere di rispettare le disposizioni in vigore in materia di prestito (ev. tasse, spese, limiti al prestito, ecc.) e di osservare la prassi indicata dal personale.
L'utente ha il dovere di riconsegnare il materiale in prestito intatto ed entro i termini stabiliti.
Sono escluse dal prestito le opere di consultazione, le opere di particolare pregio e l'ultimo numero uscito dei periodici in abbonamento.
Condizioni particolari per il prestito sono da concordare con il personale responsabile.
Le spese derivanti da richiami, danneggiamenti o perdite del materiale sono a carico degli utenti.
Gli utenti possono prendere in prestito 5 libri e 3 documenti audiovisivi alla volta per un periodo di 28 giorni, rispettivamente 10 giorni, rinnovabili 2 volte entro il termine di riconsegna (quando il documento non sia stato prenotato da terzi).
La mancata riconsegna del materiale entro i termini stabiliti provoca un richiamo. Dopo il terzo richiamo, la direzione STD può sospendere il diritto al prestito dell'utente e può adire le vie legali per il risarcimento del materiale non restituito.
Gli utenti devono mantenere un comportamento consono al decoro del luogo: in particolare è vietato fumare, bere o mangiare all'interno della BSTD.
Gli utenti hanno il diritto di formulare proposte di acquisto tramite richiesta scritta al personale responsabile, il quale provvederà alla valutazione di tale richiesta ed eventualmente all'acquisto del documento.

Contatti
st.wwwsupsi@supsi.ch