Mindfulness per il benessere
13 maggio 2020 - 19 giugno 2020
Icorsi SUPSI
Iniziativa ispirata al progetto di ricerca SUPSI attualmente in corso: "Evermind educare all'attenzione e alla concentrazione".

Di che cosa si tratta?

Mindfulness è la traduzione in inglese del termine Sati in lingua Pali, con molte traduzioni in italiano, tra le quali “attenzione consapevole”. Essa fa parte del quadro di antichissime tradizioni che connotano un insieme di pratiche di esplorazione profonda della mente, finalizzate a una trasformazione del nostro stesso essere, attraverso la consapevolezza e l’attenzione. Le pratiche determinano una riduzione dell’attivazione psicofisiologica e favoriscono il passaggio dalla comune modalità di funzionamento della mente, basata sul dialogo interno e sul condizionamento derivante dalle esperienze, a modalità più intuitive e non dualiste di funzionamento. Esse pongono a proprio fondamento uno sguardo costante e gentile rivolto a sé stessi, nello scoprire le proprie risorse e vulnerabilità e nuovi equilibri possibili di risposta, allargando il campo di percezione dell’esperienza.

Perché la Mindfulness in ambito universitario?
Vivere l’esperienza di studio come ‘cittadino universitario consapevole e presente’, favorisce l’attingere a proprie preziose risorse interiori in un percorso di apprendimento trasformativo, per rispondere a carichi di studio e sensazioni di ansia, in modo da generare uno stato d’animo positivo e dare forma alla propria futura identità professionale.
Con la pratica della mindfulness, le studentesse e gli studenti sono consapevoli delle proprie risorse di attenzione, concentrazione e presenza mentale che favoriscono calma, lucidità e flessibilità, ma anche creatività. Prendendosi cura della mente, si trasforma l’esperienza di apprendimento, di pensiero e di gestione dello stress e delle emozioni, lasciando emergere motivazione, resilienza e comportamenti etici.

Un apprendimento trasformativo
Il corso guida le studentesse e gli studenti in un processo di scoperta delle proprie risorse interiori e alla loro mobilitazione con le pratiche di mindfulness, verso la via della consapevolezza rispetto ai propri processi mentali, emotivi e fisici, mediata dal lavoro corporeo e dall’attenzione al respiro. Un percorso di apprendimento esperienziale e trasformativo delle proprie attitudini, di natura meta-cognitivo e meta-emotivo, promotore di auto-riflessione e auto-formazione, che si integra alla propria formazione disciplinare bachelor o master alla quale si è iscritti.

Obiettivi

Al termine del corso la studentessa e lo studente è in grado di:

  • Comprendere i processi di attenzione, concentrazione e consapevolezza;
  • Identificare le dinamiche associate alla generazione di benessere e alla cura delle proprie risorse interne;
  • Sperimentare le basi delle pratiche di mindfulness

Date e orari

Le video conferenze si terranno dalle ore 17:00 alle ore 19:00.

Mercoledì 13 maggio 2020
Mercoledì 20 maggio 2020
Mercoledì 27 maggio 2020
Mercoledì 3 giugno 2020

Maggiori informazioni

Conduttrice
Monica Pongelli lavora presso la SUPSI al Dipartimento Economia Aziendale, Sanità e Sociale (DEASS) come docente e responsabile del Master in Innovation Management. Come esperta di progetti di promozione della salute, diffonde gli insegnamenti della Salutogenesi sul territorio cantonale per la creazione di contesti lavorativi e scolastici/universitari che favoriscano la salute mentale, la generazione di benessere e la fioritura umana, facendo leva su un management e una leadership responsabili. Attiva nella divulgazione e nell’insegnamento dello Yoga e della Mindfulness, inspira le persone a coltivare risorse personali interne trasformative e di cura di se

Destinatari
Studentesse e studenti Bachelor e Master SUPSI

Certificato
Attestato di riconoscimento di attività formative extracurriculari SUPSI

Costo
Per tutte le studentesse, gli studenti SUPSI Bachelor e Master la partecipazione è gratuita

Osservazioni
Il numero dei partecipanti è limitato a 12

Iscrizioni
Tramite il seguente machform . E' stato raggiunto il numero massimo di partecipanti.
E' prevista una II edizione del corso. Per le studentesse e gli studenti interessati scrivere a
esperienza.studenti@supsi.ch

Informazioni:
SUPSI
CH-6928 Manno
esperienza.studenti@supsi.ch

Contatti
st.wwwsupsi@supsi.ch