Convenzioni

Convenzioni di ricerca e sviluppo


Le convenzioni di ricerca e sviluppo sono uno strumento di collaborazione continuativa tra il Centro competenze management e imprenditorialità e un’impresa, un ente o un’istituzione specifica. L’oggetto della convenzione è un’attività di ricerca mirata volta a sviluppare, implementare e consolidare modelli e strumenti di gestione innovativi nell’attività lavorativa quotidiana.

La convenzione è un accordo pluriennale della durata indicativa di tre anni, rinnovabile in modo flessibile per conformarsi al ritmo del cambiamento e dotato di un’allocazione flessibile del budget all’interno di un tetto annuo predefinito, al fine di considerare l’evoluzione incerta del percorso di innovazione in assenza di un output predefinito.

Il focus delle convenzioni di ricerca e sviluppo risiede nella diffusione di concetti innovativi di gestione mediante un approccio in grado di considerare in modo integrato i bisogni legati alla ricerca e sviluppo, alla consulenza, all’organizzazione, alla formazione e alla gestione del cambiamento.

Grazie alla convenzione di ricerca e sviluppo viene messo a disposizione di imprese, enti e istituzioni un dispositivo articolato e completo per la promozione, lo sviluppo e l’implementazione di cambiamenti gestionali di ampia portata.

Oggetto di una convenzione di ricerca e sviluppo possono essere anche la costituzione e la gestione di osservatori aventi lo scopo di monitorare le dinamiche di singoli settori economici o di singole innovazioni manageriali attraverso metriche costanti nel tempo, in modo da agevolare l’interpretazione dei fenomeni in atto e proporre piste di sviluppo in prospettiva futura.

Contatti
st.wwwsupsi@supsi.ch