Noi cambiamo il mondo ed il mondo cambia noi: uno sguardo evolutivo sulla crisi ambientale
29 novembre 2021
SUPSI, Dipartimento ambiente costruzioni e design, Campus Mendrisio-Stazione
Il 9 dicembre il Dipartimento ambiente costruzioni e design della SUPSI ospiterà il professor Telmo Pievani per una conferenza dal titolo “Noi cambiamo il mondo ed il mondo cambia noi: uno sguardo evolutivo sulla crisi ambientale”, per il ciclo Emergenza Terra. Abitare, costruire, pensare un futuro sostenibile.
Image

Telmo Pievani, professore ordinario di Filosofia delle scienze biologiche presso il dipartimento di biologia dell’Università di Padova. Esperto di teoria dell’evoluzione, è autore di oltre 250 pubblicazioni nazionali e internazionali nel campo della filosofia della scienza. Insieme a Niles Eldredge, è stato direttore scientifico del progetto enciclopedico Ecosphera.

Telmo Pievani sarà a Mendrisio il prossimo 9 dicembre. La conferenza si terrà presso il Campus SUPSI a partire dalle ore 18:30, seguendo le norme sanitarie vigenti.

Il ciclo di conferenze “Emergenza Terra”
Gli effetti della crisi ambientale, sempre più gravi e accelerati, costituiscono un’autentica sfida per tutti i nostri saperi, chiamati non solo a riformarsi radicalmente al proprio interno, ma a entrare in dialogo tra loro e con il mondo pubblico.

In accordo con la sua vocazione multidisciplinare, il Dipartimento ambiente costruzioni e design della SUPSI risponde a questa esigenza ospitando un ciclo di conferenze pubbliche dedicato alle più avanzate ricerche in campo umanistico e scientifico impegnate a misurarsi con l’impatto del mutamento climatico. Un ciclo a vocazione divulgativa, pensato non solo per studenti o accademici, ma per tutta la cittadinanza.

Quattro esperti internazionali nell’ambito della climatologia, geofisica, filosofia della scienza e dell’innovazione tecnologica interverranno per esporre la situazione attuale e proporre soluzioni, poiché, oggi più che mai, ci occorre una nuova capacità di abitare la Terra, di costruire case e città, di pensare il rapporto tra l’homo faber e la natura.
 
La partecipazione alle conferenze è libera, ma per questioni organizzative è richiesta un’iscrizione online al seguente link:
www.supsi.ch/go/iscrizione-et

Al termine delle conferenze seguirà un rifresco offerto.

Il programma completo del ciclo è consultabile al seguente link:
www.supsi.ch/go/emergenza-terra

Informazioni e contatti:
Prof. Matteo Vegetti
matteo.vegetti@supsi.ch

Contatti
st.wwwsupsi@supsi.ch