OMA e l’idea di progetto, OMA-Rem Koolhaas Fondazione Prada a Milano
09 marzo 2015
SUPSI, Dipartimento ambiente costruzioni e design, Aula Magna, Campus Trevano, ore 18.00
Il Ciclo di conferenze organizzato dal Corso di laurea in Architettura d’interni "Come nasce un progetto?" prosegue con un intervento di Federico Pompignoli dal titolo "OMA e l’idea di progetto, OMA-Rem Koolhaas Fondazione Prada a Milano". La conferenza si terrà lunedì 9 marzo, presso l'Aula Magna del Campus Trevano SUPSI, alle ore 18.

Parlare di architettura consiste spesso nel commentare a posteriori un oggetto realizzato, concluso, dando per acquisito o implicito un processo di sintesi complesso, in cui convivono razionalità e sensibilità,  empirismo e speculazione. Alcuni lo chiamano “Idea di progetto”, altri “Concetto”, altri ancora “Concept” nella sua versione anglosassone, a volerlo distinguere  e sottolinearne la  peculiarità. O forse sono tre cose diverse.
Questo breve ciclo di conferenze propone di sondare questi processi, osservando da “dietro le quinte”  3 modelli metodologici, 3 scuole di pensiero, che hanno influenzato in modo decisivo il modo di progettare dagli anni Settanta ad oggi in Europa e nel mondo.

Le conferenze, introdotte da Luca Conti, docente del Corso di laurea in Architettura d’interni, sono aperte al pubblico.


Programma

Lunedì 9 marzo 2015, ore 18.00 - Aula Magna, Campus Trevano SUPSI
Federico Pompignoli
OMA e l’idea di progetto
OMA- Rem Koolhaas Fondazione Prada a Milano

 

Per informazioni

Architetto Luca Conti
Docente Corso di laurea in Architettura d’interni
Campus Trevano

CH-6952 Canobbio
T +41 (0)58 666 6323

luca.conti@supsi.ch

Federico Pompignoli

Federico Pompignoli nasce nel 1978. Nel 2003 si laurea in architettura al Politecnico di Milano con una tesi su Berlino est (co-relatrice Helena Niric) città in cui risiede dal 2001 al 2003.
Dal 2003 al 2006 lavora a Parma da Guido Canali: dal 2006 è partner dello studio Marazzi Architetti con cui vince il concorso per il nuovo stadio di Siena (Italia) e ottiene il secondo posto nei concorsi per la nuova sede della Bezalel Academy di Gerusalemme (Israele), per la nuova sede dell’ universita’ di Granada (Spagna) e per la nuova sede della provincial di Arezzo (Italia). Dal 2010 lavora da OMA nella sede di Rotterdam al progetto della Fondazione Prada a Milano e della nuova sede del museo Garage a Mosca. Dal 2014 Federico Pompignoli si trasferisce a Milano per seguire la realizzazione del cantiere della Fondazione Prada.

Contatti
st.wwwsupsi@supsi.ch