Teach3: L’educazione energetica
21 maggio 2021
Offerta didattica per le scuole medie.

Il progetto “L’educazione energetica” (Teach3) - promosso dall'Istituto sostenibilità applicata all'ambiente costruito (ISAAC) della SUPSI in collaborazione con il Dipartimento del territorio, l’Associazione TicinoEnergia e il Programma SvizzeraEnergia dell’Ufficio federale dell’energia - offre a scuole e docenti materiale didattico e attività incentrate sul tema dell’energia: dall’approvvigionamento, al consumo, alla diversificazione delle fonti alla produzione di energia da fonti rinnovabili alla società a zero emissioni di gas a effetto serra in un’ottica di sviluppo sostenibile.
Image

Il progetto mira a sensibilizzare gli allievi e a coinvolgerli direttamente. Le lezioni interattive si basano sull’esperienza pratica e potranno offrire spunti concreti da poter replicare e/o adattare nella propria realtà scolastica.

L’educazione energetica si rivolge alle scuole medie, in particolare agli allievi del quarto anno, attraverso un’offerta didattica composta da sette moduli diversi e indipendenti che possono essere svolti anche singolarmente.

Gli obiettivi sono molteplici e imbricati tra loro proprio nell’intento di fornire alcuni concetti teorici di base legati al tema della sostenibilità e delle energie rinnovabili per permettere agli studenti di passare all’azione, per esempio con la progettazione e la costruzione di un piccolo impianto fotovoltaico in scala ridotta e addirittura di migliorare l’efficienza energetica del proprio edificio scolastico stimando il potenziale d’installazione fotovoltaico, analizzando lo stabile dal punto di vista termico ed elettrico e proponendo, a conclusione delle indagini, soluzioni concrete.  

Il progetto sarà attivo dal 1° aprile 2021 al 30 giugno 2023.  
 

Ulteriori informazioni e iscrizioni

st.wwwsupsi@supsi.ch