Percorsi di cura ad alta intensità e breve durata 5: percorso nascita e assistenza alla donna

  • Codice
  • CI_0303.1
  • Semestre rif.
  • Durata
  • 1 semestre
  • Formazione
  • Cure infermieristiche
  • Responsabile/i modulo
  • Bianchini Mara
    Rossi Nathalie
  • Tipo di modulo
  • Obbligatorio
  • ECTS
  • 6.0

Descrizione

Il modulo vuole porre l’attenzione sulla donna confrontata con eventi particolarmente significativi per la propria immagine di donna, madre e compagna. I principali temi sono la gravidanza, il parto e la nascita, il puerperio e il percorso di cura per un tumore ginecologico e della mammella, in considerazione delle molteplici variabili e implicazioni.



Obiettivi / Competenze mirate

• Riconoscere i principali bisogni e problematiche della donna e della famiglia relativi al percorso nascita o all’esperienza di patologia ginecologica e della mammella, a favore di una presa a carico interdisciplinare, globale e individualizzata.
• Favorire l’autonomia della donna e della famiglia adattando il percorso assistenziale all’evoluzione della situazione nel periodo della maternità.
• Identificare fattori di rischio e di protezione e individuare eventuali strategie di prevenzione primaria, secondaria e terziaria nel percorso nascita e nelle patologie ginecologiche e della mammella.
• Mobilizzare le conoscenze di genetica, anatomia e fisiologia dell’apparato riproduttivo e della mammella, riconoscere e interpretare segni e sintomi delle principali funzioni e disfunzioni.
• Conoscere i principi e l’applicazione degli strumenti diagnostici e dei presidi terapeutici.



Contenuti

Le situazioni cliniche affrontate sono significative per riflettere sugli aspetti dell’identità e dell’intimità femminile. La gravidanza, il parto e nascita, il puerperio sono innanzitutto presentati nella loro fisiologia, con particolare attenzione ai vissuti e ai cambiamenti emotivi correlati ai periodi della maternità. La proposta assistenziale considera la donna, il neonato ed il nucleo famigliare. Sono previsti contenuti di genetica, di anatomia e di fisiologia dell’apparato riproduttivo e della mammella, di fisiopatologia ginecologica, ostetrica e neonatale. Spazio è dato alle patologie tumorali dell’apparato riproduttivo e della mammella, con particolare attenzione alla prevenzione e al percorso diagnostico, terapeutico, assistenziale e interdisciplinare che vede come protagonista una donna con tumore del seno.



Metodo di insegnamento

PBL
Ricerca bibliografica e TIC
Ateliers di attività clinica
Corsi



Certificazione

Esame orale o scritto



Bibliografia

Badon, P. & S. Cesaro. 2015. Assistenza infermieristica in pediatria. Milano: Ambrosiana.
Bolis, G. 2017. Manuale di ginecologia e ostetricia. 2°ed. Milano: Edises.
Carpenito, L. J. 2015. Diagnosi infermieristiche. Applicazione alla pratica clinica. 6° ed. Milano: Sorbona.
Cavalli, F., F. Cognetti, A. Costa & R. Orecchia. 2006. Fondamenti di oncologia clinica. Milano: Elsevier.
Di Giacomo, P. & L. A. Rigon. 2002. Assistenza infermieristica e ostetrica in area materno-infantile; percorsi assistenziali con la donna, il neonato e la famiglia. Milano: Ambrosiana.
Zanoio, L. ed al. 2007. Ginecologia e ostetricia. Milano: Edra.

st.wwwsupsi@supsi.ch