La qualità dell'assistenza nel percorso di fine vita

  • Codice
  • CI_0304.1
  • Semestre rif.
  • Durata
  • 1 semestre
  • Formazione
  • Cure infermieristiche
  • Responsabile/i modulo
  • Viale Cantoni Stefania
    Borojevic-Pantic Marcija
  • Tipo di modulo
  • Obbligatorio
  • ECTS
  • 2.0

Descrizione

Il modulo intende promuovere lo sviluppo delle competenze necessarie alla cura delle persone che giungono al termine del loro percorso di vita. A partire da uno sguardo ampio sulle problematiche relative al tema della morte e al processo del morire, si stimola un percorso di consapevolezza circa le implicazioni personali e professionali derivanti dalla prossimità con i temi della fragilità umana.



Obiettivi / Competenze mirate

• Acquisire uno sguardo critico nei confronti delle rappresentazioni individuali e sociali dell’evento della morte e del processo del morire sulla base di conoscenze validate.
• Riconoscere le implicazioni emotive e irrazionali che suscita il tema della morte nella persona e le domande di significato sul vivere e il morire sia nel curante che nel paziente ed i suoi familiari.
• Sviluppare le attitudini necessarie alla cura della persona nel processo del morire.
• Analizzare alcuni percorsi di presa in carico della persona morente e ai suoi famiglia.



Contenuti

Vengono affrontate le rappresentazioni individuali e sociali sul tema della morte, del processo del morire e il curare la persona che è sta vivendo i suoi ultimi momenti di vita. Sono approfonditi i concetti correlati all’interpretazione psicologica
del morire: le emozioni del morente, della sua famiglia e dei curanti, la perdita, il lutto e la qualità di morte. A partire dalla lettura dei diritti e bisogni del morente e dei caregiver formali e informali si illustrano alcuni temi dell’accompagnamento della persona morente nelle diverse fasi della vita e nei contesti di cura. Infine si offrono alcuni spunti di riflessione su
possibili percorsi necessari al curante per lo sviluppo delle proprie abilità riflessive ed emotive. Lungo tutto il modulo si mantiene viva l’attenzione alle implicazioni etiche della cura nel processo del morire.



Metodo di insegnamento

Atelier in piccoli gruppi, Lezioni frontali, Discussioni di casi, Analisi di materiale filmico,
Testimonianze.



Certificazione

Dossier scritto



Bibliografia

De Hennezel, M. 1996. La morte amica. Milano: Rizzoli
De Spelder, A. Lynne e A. L. Strickland. 2007. The Last Dance. L’incontro con la morte e il morire. 7ª ed. Bologna: CLUEB.
Kubler-Ross, E. 1969. La morte e il morire. Assisi: Cittadella Editrice.
Ostaseski, F. 2006. Saper accompagnare. Aiutare gli altri e se stessi di fronte alla morte. Milano: Mondadori.
Pinkus, L. e A. Filiberti. 2002. La qualità della morte. Milano: Franco Angeli.

st.wwwsupsi@supsi.ch