Disagio psicosociale

  • Codice
  • MC_0204.1
  • Semestre rif.
  • Durata
  • 1 semestre
  • Formazione
  • Cure infermieristiche
  • Responsabile/i modulo
  • Weber Tina
    Piasentin Sergio
    Lacapra Maria Teresa
  • Tipo di modulo
  • Obbligatorio
  • ECTS
  • 3.0

Descrizione

Il modulo propone uno sguardo alle tematiche correlate al disagio psicosociale, condizione che interessa un’ampia fascia di popolazione esposta a incertezza e vulnerabilità. Gli studenti saranno sollecitati non tanto nel ruolo di professionisti della salute, quanto di individui chiamati in prima persona a riconoscere e far fronte alle molteplici determinanti del disagio.



Obiettivi / Competenze mirate

• Riconoscere ed interpretare segni e sintomi di alcune forme di disagio.
• Riconoscere fattori di rischio, processi e competenze implicati nella prevenzione del disagio psicosociale.
• Identificare le implicazioni del disagio psicosociale nei percorsi di vita dell’individuo e nei contesti del gruppo sociale di appartenenza.



Contenuti

A partire da uno sguardo globale sulle forme e i luoghi del disagio psicosociale si approfondiranno due tematiche trasversali strettamente correlate, lo stress e la violenza, osservate alla luce delle scienze umane e sociali. Si affronteranno le diverse declinazioni della violenza, in relazione sia alle diverse fasi della vita che alle molteplici tipologie che la definiscono. Nell’analisi dello stress e delle sue modellizzazioni si considereranno i possibili percorsi della sua gestione, i fattori protettivi di un coping efficace, i meccanismi di difesa e la resilienza.



Metodo di insegnamento

Atelier, Corsi, Seminari interattivi



Certificazione

Esame scritto



Bibliografia

Bottaccioli, Francesco e Anna Giulia Bottaccioli. 2017. Psiconeuroendocrinoimmunologia e scienza della cura integrata. Il manuale. Milano: Edra.
Lazzari, David. 2007. Mente & Salute. Evidenze, ricerche e modelli per l’integrazione. Milano: Franco Angeli.
Malaguti, E. 2005. Educarsi alla resilienza. Trento: Erickson.

st.wwwsupsi@supsi.ch