Retribuzione
A partire dall’anno accademico 2022-23 gli studenti in formazione percepiscono un’indennità mensile fissa, anche al di fuori dei periodi di stage, versata dal Cantone Ticino a partire dal primo mese di iscrizione.

Indennità mensili

A seguito dell'approvazione da parte del Parlamento cantonale del messaggio PRO SAN 2021-2024, a partire dall'anno accademico 2022-23 gli studenti in formazione delle professioni sanitarie (Cure infermieristiche, Ergoterapia e Fisioterapia) ricevono un'indennità mensile fissa versata dal Cantone a partire dal prime mese di iscrizione, anche al di fuori dei periodi di stage.

Il Consiglio di Stato ha definito le seguenti indennità:

 

Anno di formazione
a.a. 2022-23 e 2023-24 Dall'a.a. 2024-25
1° anno 700.- CHF 900.- CHF
2° anno 850.- CHF 1'000.- CHF
3° anno 1'050.- CHF 1'100.- CHF

 

Sostegno allo studio

A partire dall'anno accademico 2022-23 è stato inoltre introdotto un nuovo assegno di formazione terziaria che comporterà anche per gli studenti dei Bachelor dell’area sanità della SUPSI la copertura del minimo vitale durante la formazione, nel caso in cui vi fosse un fabbisogno scoperto nonostante il salario mensile.

L'assegno può essere concesso sino alla copertura dei costi generali e dei costi di formazione.

» Maggiori informazioni sulle richieste di sostegno allo studio sono disponibili sul sito del Dipartimento dell'educazione, della cultura e dello sport (DECS) del Cantone Ticino.

Contatti
st.wwwsupsi@supsi.ch