Lectio magistralis - Le persone sono veramente l'ASSET n.1 delle AZIENDE?
02 febbraio 2022
In presenza e online
Le Lectio Magistralis danno avvio ai CAS che compongono il Master of Advanced Studies (MAS) SUPSI in Human Capital Management. Questa è la terza e ultima Lectio e apre il CAS Change Management, Leadership & Cultura.

Presentazione

Tutti parlano delle Persone come l’asset fondamentale delle Aziende: ma come far sì che questa affermazione di principio diventi un sistema realmente agito in azienda? Molto dipende dalla cultura Aziendale, dal CEO, dalla proprietà, ma molto di più dipende da chi è HR di professione.

Ne parliamo con Maria Rosaria Natale che ci propone un percorso controintuitivo, nato dalla sua esperienza, nel quale coniuga la cultura aziendale col proprio modello culturale, per avere impatto significativo nel cambiamento.

Siete invitati a partecipare a questo incontro dialogante con Maria Rosaria Natale che illustrerà due casi concreti per poi riflettere insieme sul ruolo e sulla professionalità HR nel mettere le persone al centro di tutte le pratiche di business.

Relatrice

Maria Rosaria Natale, founder e owner di YBP - Your Business Partner - è una imprenditrice, filosofa e consulente per l'innovazione. Ha fondato YBP nel 2008, la società di consulenza con sede a Milano e Londra che, cresciuta sullo sviluppo della leadership, disegna e implementa strategie di innovazione incentrate sulla persona.
Maria Rosaria ha un background accademico di oltre dieci anni e altrettanti in ruoli direttivi HR di società leader in Europa.

Iscrizione

Iscrizione online gratuita al presente link entro martedì 1° febbraio 2022.

Partecipazione

È possibile partecipare in presenza (Aula S0 3130 SUPSI, DEASS, Stabile Suglio, Via Cantonale 18, Manno) o a distanza.

Osservazioni

La partecipazione in presenza è limitata a 30 persone. All’esaurimento dei 30 posti a disposizione è possibile partecipare a distanza.
Per partecipare in presenza è necessario essere in possesso di un certificato COVID 2G (certificato di vaccinazione o certificato di guarigione).
Durante l'evento l’utilizzo della mascherina resta comunque obbligatorio.

st.wwwsupsi@supsi.ch