CAS Tabaccologia
Ormai da diversi anni la letteratura scientifica indica con altissimi livelli di evidenza come il consumo reiterato di tabacco possa essere considerato a tutti gli effetti una patologia. In quanto "dipendenza" rientra infatti in tutti i sistemi nosografici di classificazione ed è inoltre ritenuta causa diretta di altre malattie. A partire da queste premesse nasce la necessità di offrire una formazione professionalizzante in tabaccologia.

Il trattamento del tabagismo richiede il concerto di diverse professionalità e competenze con una presa a carico a tutti gli effetti interdisciplinare. Occuparsi di dipendenza da tabacco richiede l’integrazione di professionisti quali storici, sociologi, epidemiologi, clinici delle patologie correlate, psicologi e psicoterapeuti, neuroscienziati, esperti di dipendenze e di farmacologia.

Il Certificate of Advaced Studies SUPSI in Tabaccologia si basa sugli “European Standards for accreditation of tobacco cessation services and training in tobacco cessation” e sul documento di referenza per i medici svizzeri nell’ambito del progetto “Vivere senza tabacco”, progetto del programma nazionale d’arresto del tabagismo.

Il corso è organizzato da SUPSI con:

Obiettivi

Il corso ha lo scopo di offrire un percorso formativo professionale a medici e operatori sanitari, e fornire le competenze richieste per la prevenzione e il trattamento del tabagismo.

Destinatari

Questo percorso si rivolge a tutti i professionisti e le professioniste della sanità potenzialmente coinvolti/e nelle strategie di prevenzione, di controllo del tabagismo e nelle attività cliniche di cessazione dal consumo di tabacco.

Specificatamente:

  • Medici (medici di famiglia, pneumologi, internisti, psichiatri, oncologi, cardiologi, ginecologi)
  • Infermiere/i
  • Fisioterapiste/i
  • Psicologhe/i
  • Assistenti sociali
  • Levatrici/ori

Programma

Il CAS si sviluppa in 3 corsi brevi di 4 ECTS ciascuno:

  • Corso breve A: Il razionale teorico
  • Corso breve B: Dipendenza, terapie, popolazione e situazioni specifiche
  • Corso breve C: Consulenza e tabaccologia applicata

È possibile l'iscrizione al/ai singolo/i modulo/i. L'ottenimento del CAS prevede la partecipazione a tutti e tre i corsi brevi così come il superamento delle prove di certificazione richieste ad ogni corso.

Contenuti

  • Accenni di epidemiologia del tabagismo e delle patologie correlate al fumo, prevenzione del tabagismo
  • La dipendenza da tabacco: aspetti neurologici e psicologici
  • Le terapie
  • Gli stili di comunicazione e l’approccio motivazionale
  • Le tecniche di Counselling Motivazionale Breve e di Very Brief Advice

Date

  • 14-15 gennaio 2022
  • 11-12 febbraio 2022
  • 11-12 marzo 2022
  • 8-9 aprile 2022
  • 13-14 maggio 2022
  • 17-18 giugno 2022
  • 15-16-17 settembre 2022
  • Ottobre 2022 (una giornata da definire nei centri consulenza tabaccologia)
  • 26 novembre 2022 (chiusura del corso)
  • Novembre 2022 (due giornate da definire nei centri consulenza tabaccologia)

Le lezioni si svolgono il venerdì dalle 9.00 alle 16.30 e il sabato dalle 8.30 alle 14.30 presso la sede del Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale, Stabile Suglio, via Cantonale 18 a Manno.

L’accesso alla certificazione del CAS e il rilascio dell’attestato di partecipazione sono entrambi subordinati a una frequenza obbligatoria pari ad almeno l’80% delle ore di lezione previste.

Requisiti

Titolo universitario (Bachelor o Master).

Per i professionisti sanitari con formazione terziaria non universitaria, è possibile postulare l'iscrizione con comprovata esperienza professionale (almeno 2 anni) e con dossier di candidatura.

Relatori/trici

  • Prof. Emiliano Albanese, MD, MPH, PhD, FMH, Ordinario di Salute Pubblica, Istituto di Salute Pubblica (IPH), Università della Svizzera italiana; direttore del Centro di Collaborazione OMS per la Ricerca e la Formazione in Salute Mentale, Università di Ginevra
  • Prof. Dr. med. Andrea Gallina, Primario urologia, Ospedale regionale di Lugano
  • Prof. G.P. Guelfi, già Direttore SerT di Genova, Professore di Clinica delle Tossicodipendenze alla Scuola di Specializzazione in Psichiatria dell'Università di Genova
  • Prof. Jean Paul Humair, servizio di medicina di prima accoglienza HUG, Direttore Cipret Genève
  • Prof. Dr. Med. Marco Pons, Primario e capo dipartimento di Pneumologia presso l’EOC
  • Prof. Drssa. Med. Isabella Sudano, Caposervizio Clinica di Cardiologia, Ospedale universitario, Zurigo
  • Dr. Med. J-Ph. Blanc, spec. FMH med. interna. Responsabile centro competenza tabaccologia Lugano
  • Luc Lebon, PhD, Responsabile dell’unità prevenzione tabagismo, Unisanté, Losanna
  • Jocelyne Gianini, MPH, consulente in tabaccologia FTGS e responsabile servizio prevenzione e promozione della salute respiratoria, membro commissione peritale Fondo prevenzione del tabagismo, UFSP
  • Luciano Ruggia, MPH, Direttore generale di Swiss Association Smoking Prevention (AT Schweiz)
  • Nicolas Bonvin, Lic. Psic., psicologo, specializzato in addittologia
  • Dr. Med. V. Manzocchi, medico consulente in tabaccologia, Ospedale Beata Vergine, Mendrisio
  • Dr.ssa med. Valentina Bianchi Galdi, Medicina Generale, membro FMH, esperto FTGS trattamento del tabagismo e responsabile del Centro di prevenzione e trattamento del tabagismo, Clinica Ars Medica Centro dello Sport
  • Dr. Med. J. Merckens, medico consulente in tabaccologia, Ospedale Regionale di Locarno
  • Drssa. Med. Raffaella Ada Colombo, psichiatra e psicoanalista, Direttore medico Clinica Psichiatrica Cantonale
  • Dr. Med. Jeffrey Pedrazzoli, FMH in ginecologia e ostetricia, Clinica Sant’Anna
  • Murielle Reiner, psicologa e psicoterapeuta FSP, HUGE, formatrice certificata MINT
  • Elena Strozzi, ingegnere ambientale EPFL, membra del consiglio direttivo della Lega polmonare ticinese
  • Alexandre Dubuis, PhD.  Sociologo, responsabile del settore “Addiction-CIPRET” presso Promotion Santé Valais
  • Dr. Med. Francesco Zappa, spec. FMH med. interna e oncologia, Responsabile del servizio oncologia, Clinica Luganese Moncucco
  • Drssa. Med. Isabelle Jacot Sadowski, Medico accreditato "Promotion de la santé et préventions" Unisanté, Losanna
  • Dr. Med. Kevin Selby, Capo clinica dipartimento Policlinico e dipartimento di Formazione, ricerca e innovazione, Unisanté, Losanna

Certificato

Certificate of Advanced Studies in Tabaccologia del valore di 12 ECTS, previo superamento di tutti i corsi brevi che compongono il CAS e relative certificazioni.

Attestato di partecipazione a ogni corso breve, previo superamento della prova di certificazione prevista.

Il rilascio del Certificate of Advanced Studies è subordinato alla certificazione dei moduli A, B e C ed, entro 6 mesi dalla conclusione dei corsi teorici, alla validazione di 30 ore di attività di consultazione tabaccologica + un elaborato scritto “case report”.

Crediti in via di ottenimento

  • 25 Crediti FMH
  • 3 Crediti SSGO (Società svizzera di ginecologia e ostetricia)
  • Società svizzera di cardiologia
  • Società svizzera di oncologia
  • Società svizzera di pneumologia
  • Società svizzera di psichiatria
  • Società svizzera medicina psicosomatica
  • Physioswiss

Metodologia didattica

Il corso si svolge prevalentemente in aula. Sono previste attività di gruppo, esercizi di sperimentazione e pratiche attive.

Il modulo conclusio (Corso breve C) prevede attività clinica attiva: consulenze svolte nei servizi di tabaccologia cantonali sotto la supervisione del medico responsabile del servizio.

Costo

  • Singolo corso breve: 1'600 CHF (4 ECTS)
  • CAS completo (3 corsi brevi): 4'800 CHF (12 ECTS)

È previsto uno sconto del 10% per i soci degli enti convenzionati: SUPSI Alumni, ASI/SBK, Physioswiss.
Per beneficiare dello sconto, il partecipante è tenuto a inviare copia dell’attestazione di affiliazione a: deass.sanita.fc@supsi.ch

Lingua

Prevalentemente italiano. Alcune lezioni in lingua francese e/o inglese.
Indicazioni più precise saranno fornite nel calendario di dettaglio pubblicato ad inizio formazione.

Iscrizione

Iscrizione online entro il 17 dicembre 2021.

Responsabile scientifico

Dr. Med. J-Ph. Blanc, spec. FMH med. Interna. Responsabile centro competenza tabaccologia Lugano

Responsabili didattici

  • Jocelyne Gianini, MPH, consulente in tabaccologia FTGS e responsabile servizio prevenzione e promozione della salute respiratoria
  • Mauro Realini, MScN, docente-ricercatore, co-responsabile Formazione Continua area Sanità del Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale

In collaborazione con:

Image In collaborazione con:
Contatti
st.wwwsupsi@supsi.ch