Explain pain
4-5 settembre 2021
Explain pain

Presentazione

In questo momento la diffusione a livello mondiale del dolore cronico sta raggiungendo percentuali epidemiche. I farmaci sintetici stanno progressivamente mostrando di non essere la risposta più efficace. In questo corso viene esposto uno strumento educativo e formativo semplice ma estremamente potente che può attivare in modo efficace il trattamento naturale del dolore che risiede dentro ognuno di noi.

Sfoglia la brochure interattiva per scoprire di più sul corso.

Obiettivi

Il seminario porterà il/la fisioterapista a:

  • Espandere la cornice di riferimento per il lavoro clinico con il nuovo paradigma di neuromatrix e con la comprensione dei meccanismi di dolore
  • Insegnare competenze per la gestione del dolore basate su nozioni e concetti biologici, queste nuove competenze saranno organizzate in accordo con il ragionamento clinico basato sulle più recenti conoscenze scientifiche e dati provenienti dalla ricerca in neurobiologia e scienza della formazione
  • Riconcettualizzare il dolore con dati provenienti dalle neuroscienze e recenti concetti filosofici
  • Stimolare la sempre più necessaria rivalutazione del pensiero corrente rispetto al lavoro clinico a beneficio dei risultati clinici per tutti i destinatari: il paziente, il terapista, il professionista inviante e il pagante
  • Insegnare competenze fondamentali in formazione sulle neuroscienze
  • Introdurre il Protectometer, uno strumento destinato alla gestione del dolore individualizzato per ogni singolo paziente

Contenuti

La conoscenza è potere. In questa nuova edizione dei corsi di Explain Pain le conoscenze scientifiche sul dolore vengono rese accessibili e comprensibili per tutti. Le nozioni scientifiche sono state trasformate in metafore e in narrazioni descrittive, il tutto è inquadrato in un cambiamento concettuale, di paradigmi scientifici e di filosofia dell’emergenza. È possibile spiegare il dolore utilizzando un processo a due vie – gli schemi con cui si manifesta il dolore, le metafore e le storie viste dal punto di osservazione dei pazienti, necessitano di analisi ragionate e sono fondamentali per andare incontro alle persone sofferenti e alle loro biografie.
Sul dolore si è scoperto più negli ultimi dieci anni che nei mille anni precedenti di storia della medicina. Siamo sempre più in grado di rispondere a domande quali: “perché mi fa male in questo modo?” e “cosa posso fare per stare meglio?”. Queste nuove conoscenze sono applicabili a tutte le categorie di età dei pazienti e per problemi che vanno dalla lombalgia alla emiplegia, da dolori generici alla complessità della sindrome da arto fantasma e CPRS (complex regional pain syndrome).
Il nuovo livello della Explain Pain revolution sintetizza decenni di ricerca ed esperienza clinica nel Protectometer. Questo è uno strumento che è stato esposto nell’ultimo testo pubblicato da Moseley e Butler, il Protectometer, permette alla persona ed al suo curante di creare una mappa della sua esperienza di dolore, di comprendere tutti i numerosi fattori che sono in grado di influenzarlo e di sviluppare un programma di educazione e di trattamento cucito su misura. 
Il corso NOI Explain Pain si basa sui testi di David Butler e Lorimer Moseley Explain Pain, Explain Pain Supercharged, e The Explain Pain Handbook: Protectometer.

Relatrice

Irene Wicki (PT, MSc, OMT) si è diplomata come fisioterapista nel 1996 a Lucerna. Il suo interesse per la neurofisiologia e tutti gli aspetti scientifici correlati ai meccanismi di dolore l’hanno portata a diventare insegnante del NOI (Neuro Orthopaedic Institute – Adelaide Australia). In seguito ha approfondito le sue conoscenze con il Master of Science in Pain: Science and Society, al King’s College di Londra, nel 2011-12, avendo come mentore principale il fisioterapista Dott. Mick Thacker.
Oggi conduce la sua attività clinica di fisioterapista e supervisore clinico presso la Hirslandenclinic St. Anna di Lucerna, Svizzera. Oltre a questa attività continua a trasferire le sue conoscenze e competenze sulla scienza del dolore a studenti e colleghi che partecipano a corsi di Formazione continua.

Destinatari

Il corso è aperto a fisioterapisti, ergoterapisti e terapisti occupazionali, infermieri e medici.

Requisiti

Laurea/diploma abilitante all’esercizio della rispettiva professione. Non sono necessarie conoscenze pregresse.

Durata

16 ore-lezione (2 giorni di corso)

Date e orari e luogo

4 e 5 settembre 2021

Orari: 8.30-12.00, 13.30-17.00

Luogo: SUPSI, Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale, Stabile Piazzetta, via Violino 11, Manno.

Lingua

Italiano

Costo

CHF 500.–
È previsto uno sconto del 10% per i soci degli enti convenzionati: SUPSI Alumni, Associazione Svizzera Ergoterapisti sez. Ticino (ASE Ticino), Società Italiana Terapia Occupazionale (SITO), Associazione Italiana Terapisti Occupazionale (AITO); Physioswiss, AIFI Nazionale, AIFI Emilia Romagna - Liguria – Piemonte - Umbria, GIS Sport, GTM.
Si prega di inviare copia dell’affiliazione a: deass.sanita.fc@supsi.ch

Iscrizione

Iscrizione online entro il 6 agosto 2021.

Informazioni

Informazioni tecniche sul corso possono essere richieste scrivendo al Responsabile, Gianpiero Capra, fisioterapista, docente senior e responsabile della Formazione continua - area Sanità del Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale della SUPSI.

Condizioni generali

Le condizioni generali che regolano i percorsi di formazione continua sono consultabili alla pagina dedicata.

 

Contatti
st.wwwsupsi@supsi.ch