Corona Immunitas Ticino: Insieme per reagire
Uno studio epidemiologico per valutare l'impatto del coronavirus, la sua diffusione e lo sviluppo dell'immunità nella popolazione ticinese
Corona Immunitas Ticino: Insieme per reagire

Descrittivo del progetto

Il progetto Corona Immunitas Ticino fa parte di un’iniziativa nazionale denominata Corona Immunitas, guidata dalla Swiss School of Public Health (SSPH+) e supportata dall’Ufficio Federale di Sanità Pubblica, da diversi cantoni e numerose aziende. Corona Immunitas comprende oltre 20 studi in tutta la Svizzera, coinvolgendo più di 25’000 partecipanti, con il fine ultimo di fornire dati epidemiologici affidabili che permettano di prendere importanti decisioni politiche e di sanità pubblica. L’interdisciplinarietà del progetto, affiancata da un canale comunicativo costantemente aperto con le istituzioni competenti e con la popolazione, rendono Corona Immunitas un’iniziativa unica nel suo genere.

Obiettivi dello studio

Il progetto di ricerca si propone di misurare l’impatto, le conseguenze e le implicazioni dell’epidemia di COVID-19 in Ticino su individui, comunità, e società in senso ampio, e di misurare l'entità della diffusione del nuovo coronavirus e l'immunità nella popolazione del Canton Ticino.

Corona Immunitas Ticino consentirà di valutare l’efficacia delle misure di salute pubblica atte a limitare la diffusione del virus, ma anche di quantificare e conoscere l’impatto psicologico, sociale ed economico dell’epidemia. I dati e le informazioni saranno cruciali per fronteggiare l’attuale situazione e per prepararci al futuro.

Team di progetto

Il Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale (DEASS) della SUPSI e l’Istituto di salute pubblica (IPH) dell’Università della Svizzera italiana (USI) uniscono le loro competenze e una ricca rete di interlocutori e partner a livello cantonale per portare avanti questo ambizioso progetto.

Il team di progetto è composto da:

  • Prof. Emiliano Albanese, Direttore dell'IPH dell'USI - Responsabile scientifico dello studio
  • Prof. Luca Crivelli, Direttore del DEASS della SUPSI - Responsabile scientifico dello studio
  • Dr.ssa Rebecca Amati (IPH), Project manager

Sito del progetto

Per maggiori informazioni consultare il sito del progetto:

» www.corona-immunitas-ticino.ch

st.wwwsupsi@supsi.ch