Centro documentazione e ricerca sulle migrazioni

Responsabile: Laura Bertini-Soldà
Il Centro documentazione e ricerca sulle migrazioni nasce nella primavera 2008, su richiesta delle autorità cantonali e federali, allo scopo di contribuire alla realizzazione del Centro di competenza per l’integrazione in Ticino (CCI).

Il Centro integra la sua attività con i servizi bibliotecari e di ricerca esistenti nel
Dipartimento e il suo fondo è consultabile tramite i cataloghi della Biblioteca SUPSI-DEASS del Palazzo E.

ORARI DI APERTURA
Per la consultazione, vedere gli orari della Biblioteca SUPSI-DEASS del Palazzo E.
Per appuntamenti e consulenza, scrivere una mail a cdrmigrazioni@supsi.ch.
 

 
  • Sensibilizzare e informare sul tema dell’integrazione e dell’interculturalità;
  • Raccogliere e mettere a disposizione del pubblico materiali scritti e audiovisivi per la conoscenza e l’informazione su temi che riguardano i vari aspetti del fenomeno migratorio con particolare riferimento alle politiche di integrazione, alla comunicazione, ai rapporti interculturali e alle condizioni di vita della popolazione migrante;
  • Realizzare progetti di ricerca e servizi di consulenza su temi inerenti le migrazioni;
  • Collaborare con unità di ricerca e centri competenze della SUPSI per approfondimenti specifici

Il Centro si rivolge a tutte le persone che operano a contatto con migranti e che lavorano o svolgono ricerche nell’ambito dei vari settori della migrazione.

  • Tutti i materiali del Centro documentazione e ricerca sulle migrazioni possono essere consultati in sede con possibilità di prestito.
    Libri, riviste specializzate, dossier, tesi di ricerca, atti di giornate di studio, raccolte di materiali grigi (progetti, opuscoli, articoli separati, fotografie), audiovisivi (dvd, cd, vhs). Tale documentazione è stata classificata sulla base di un soggettario, mantenendo la segnatura della biblioteca così da facilitare i prestiti al pubblico con il sistema informatico presente.
  • Il Centro offre consulenza per il reperimento di documentazione e per ricerche sui temi della migrazione, dell’integrazione, dell’interculturalità e del razzismo.
  • Su richiesta elabora bibliografie mirate.
  • Mette a disposizione una sala di lettura, una fotocopiatrice e un computer per l'accesso informatico alle banche dati bibliografiche e a Internet.
  • Il CDRM mette pure a disposizione il proprio spazio per riunioni di gruppi e persone coinvolte a diverso titolo nei fenomeni migratori.

 

  • Asilo politico 
  • Clandestini 
  • Comunicazione interculturale
  • Comunità etniche
  • Devianza e disagio psichico
  • Donne migranti
  • Famiglie migranti
  • Frontalieri
  • Giovani migranti
  • Integrazione / assimilazione
  • Interculturalità / multiculturalità
  • Lavoro                                           
  • Mass media
  • Migrazioni internazionali
  • Migrazioni in Svizzera e in Ticino
  • Naturalizzazione
  • Nomadi
  • Razzismo
  • Religioni
  • Salute
  • Scuola / pedagogia interculturale
  • Servizi sociali
  • Storia e sociologia delle migrazioni
  • Testimonianze               
Contatti
st.wwwsupsi@supsi.ch