Matematica III: numeri e logica

  • Codice
  • SI_II_9.1
  • Semestre rif.
  • Durata
  • 2 semestri
  • Formazione
  • Insegnamento per il livello elementare (anni scolastici: 1-2 - scuola infanzia)
  • Responsabile/i modulo
  • Falcade Pincolini Rossana
  • Tipo di modulo
  • Obbligatorio
  • ECTS
  • 4.0

Obiettivi / Competenze mirate

Padroneggiare i fondamenti dei saperi psico-pedagogici e disciplinari e utilizzare un lessico specifico e pertinente, in particolare padroneggiare i concetti matematici fondamentali per la scuola dell'infanzia.
Progettare, realizzare e analizzare criticamente attività e progetti formativi volti a sviluppare competenze di conteggio, enumerazione, simbolizzazione, classificazione e ordinamento, disciplinarmente corretti e coerenti con il Piano di studio della scuola dell'obbligo.
Elaborare e utilizzare strumenti di valutazione per monitorare l'evoluzione degli apprendimenti e il grado di acquisizione delle competenze degli allievi.
Scegliere e applicare metodologie e tecnologie specifiche per la differenziazione.



Contenuti

Corso
Saperi epistemologici, disciplinari e di didattica della disciplina di base relativi all'ambito numerico secondo una prospettiva di continuità all'interno del primo ciclo della scuola dell'obbligo.
In particolare: genesi e senso del numero e della sua simbolizzazione, teorie psico-pedagogiche e didattiche fondamentali relative al numero, concetti di conteggio, enumerazione, classificazione e ordinamento, ruolo delle rappresentazioni e degli artefatti alla SI, elementi della teoria delle situazioni didattiche di Brousseau e il processo di risoluzione di problemi alla SI.
Analisi di alcuni percorsi d'insegnamento-significativi e delle competenze matematiche implicate negli atti quotidiani, in alcuni giochi psico-motori e sociali, in attività rituali e funzionali e in alcuni testi per l'infanzia.

Seminario
Trasposizione didattica dei contenuti sopra menzionati in attività o giochi tenendo conto degli elementi di base della didattica della matematica.
Ideazione, progettazione, realizzazione e analisi a posteriori di un percorso didattico differenziato nell'ambito numerico alla SI adeguato alle capacità e caratteristiche del gruppo sezione.



Metodo di valutazione

La certificazione del modulo si basa sui seguenti elementi:
• la presenza regolare;
• una prova scritta individuale al termine del III semestre relativa al corso teorico;
• una documentazione personale al termine del IV semestre relativa al seminario.
La nota finale é discussa e decisa dalla commissione formata dai docenti del modulo. In caso di mancato superamento, é prevista una prova orale individuale, a condizione che lo studente abbia superato il Modulo professionale 2.



Carico di lavoro dello studente / Durata lavoro autonomo

Presenza in aula: 48 ore; lavoro personale autonomo (preparazione e letture): 26 ore; attività legate alla certificazione: 26 ore.

Bibliografia

Angeli, A., D'Amore, B., Di Nunzio, M., & Fascinelli, E. (2011). La matematica dalla scuola dell'infanzia alla scuola primaria. Bologna: Pitagora.
Bartolini-Bussi, M. G. (2008). Matematica. I numeri e lo spazio. Bergamo: Edizioni Junior.
Donaldson, M. (2010). Come ragionano i bambini. Milano: Springer-Verlag.
Lucangeli, D., Ianniti, A., & Vettore, M. (2007). Lo sviluppo dell'intelligenza numerica. Roma: Carocci.
Vergnaud, G. (1994). Il bambino, la matematica e la realta. Roma: Armando editore.

Corsi contenuti nel modulo

Corso
Ore SA
Ore SP
Ore totali
st.wwwsupsi@supsi.ch