Modulo professionale 3

  • Codice
  • BAIII_1.1
  • Semestre rif.
  • Durata
  • 2 semestri
  • Formazione
  • Insegnamento per il livello elementare (anni scolastici: 1-2 - scuola infanzia)
  • Responsabile/i modulo
  • Totti Gianni
  • Tipo di modulo
  • Obbligatorio
  • ECTS
  • 30.0

Obiettivi / Competenze mirate

Assumere la conduzione a tempo pieno di una classe/sezione, promuovendo gli apprendimenti e la crescita degli allievi in termini formativi (per le componenti coinvolte riferirsi al Profilo delle competenze).
Allestire un bilancio delle proprie competenze professionali e identificare i propri bisogni di formazione e i propri obiettivi di sviluppo professionale.
Agire in maniera responsabile, dimostrando di conoscere e di rispettare il quadro legale, deontologico e giuridico della propria azione e di essere in grado di assumere la responsabilita di un gruppo-classe.



Contenuti

Contenuti dell'Accompagnamento professionalizzante
Sostegno e consulenza nelle situazioni di vita professionale incontrate dagli studenti.
Approfondimenti tematici in relazione ai bisogni manifestati dagli studenti.
Definizione di un progetto professionale e formativo.



Metodo di valutazione

La certificazione del modulo si basa sui seguenti elementi:
• la conduzione a metà tempo durante tutto l'anno della classe/sezione;
• il portfolio autocertificativo delle competenze costruite durante la formazione;
• le visite svolte dal docente di riferimento del DFA in collaborazione con il Direttore dell'istituto scolastico in cui si svolge la pratica professionale (almeno una formativa e una sommativa).

Le Normative relative alle pratiche professionali scaricabili dal sito del DFA sono parte integrante di questo descrittivo e specificano ulteriori aspetti riguardanti la certificazione del modulo professionale.

La valutazione del modulo, espressa nei termini di Acquisito o Non acquisito, é decisa dal docente di riferimento e si basa sui seguenti elementi:
• la/e visita/e sommativa/e con colloquio;
• la presentazione e discussione del portfolio durante l'ultima visita;
• il rapporto della pratica professionale steso dal Direttore dell'istituto scolastico.

In caso di mancata acquisizione del modulo, lo studente é tenuto a rifarlo integralmente.



Carico di lavoro dello studente / Durata lavoro autonomo

Presenza in aula: 36 ore; lavoro personale autonomo (preparazione e letture): 10 ore; attività legate alla certificazione: 4 ore; pratica professionale (pratica riflessiva e svolgimento): 850 ore.

Bibliografia

Blandino, G., & Granieri, B. (1995). La disponibilita ad apprendere. Milano: Raffaello Cortina Editore.
Mortari, L. (2003). Apprendere dall'esperienza. Il pensare riflessivo nella formazione. Roma: Carocci.

st.wwwsupsi@supsi.ch