Didattica disciplinare - Italiano lingua straniera

  • Codice
  • MA_SM_I_9.2
  • Semestre rif.
  • Durata
  • 4 semestri
  • Formazione
  • Insegnamento per il livello secondario I
  • Responsabile/i modulo
  • Giulivi Sara
  • Tipo di modulo
  • Obbligatorio
  • ECTS
  • 10.0

Contenuti

Sociolinguistica dell’italiano.
L’italiano nel Mondo.
L’italiano in Svizzera.
Cenni di storia della didattica dell’italiano.
Fondamenti di linguistica italiana in prospettiva glottodidattica: aspetti fonetico-fonologici, aspetti morfosintattici, lessicali, semantici, pragmatici dell’italiano.
Linguaggio non verbale.
Didattica dell’italiano lingua straniera nella scuola.
Valorizzazione delle lingue e culture d’origine.
Didattica dell’italiano e glottotecnologie.
Uso e didattizzazione di materiali audiovisivi nella didattica dell’italiano lingua straniera.
Scrivere in italiano.
Cenni di progettazione e differenziazione dell’intervento didattico.
Valutazione della competenza in Italiano lingua straniera.



Bibliografia

Mezzadri, M. (2015). I nuovi ferri del mestiere. Manuale di glottodidattica. Torino: Bonacci.
Diadori, P., Palermo & M., Troncarelli, D. (2015). Insegnare l’italiano come seconda lingua. Roma: Carocci.
Balboni P. E. (2015 o edizioni precedenti), Le sfide di Babele. Insegnare le lingue nelle società complesse, 4ª ed. Torino: UTET.
(in particolare le sezioni su: “Lo studente bambino”, “Lo studente adolescente e giovane adulto”; “La metodologia CLIL”).
Vedovelli, M. (2010). Guida all’italiano per stranieri. Roma: Carocci pp. 219-240.
(in particolare, cap. 8: “La classe plurilingue: per una linguistica educativa in contesto migratorio”)
Demetrio, D., Favaro, G. (2004). Didattica interculturale. Nuovi sguardi, competenze, percorsi. Milano Franco Angeli.

Ulteriori letture di approfondimento saranno indicate durante il corso.

Corsi contenuti nel modulo

Corso
Ore totali
st.wwwsupsi@supsi.ch