Requisiti e procedura di ammissione

Requisiti formali

L’iscrizione al Master in Pedagogia specializzata e didattica inclusiva è possibile se il candidato è in possesso di precisi requisiti.

Sono ammissibili al Master i candidati in possesso, entro l’inizio del corso (1. settembre), di almeno uno dei seguenti titoli:

  1. un titolo di Bachelor in Insegnamento per il livello elementare (anni scolastici: 1-2, scuola dell’infanzia) oppure un Bachelor in Insegnamento per il livello elementare (anni scolastici: 3-7, scuola elementare) oppure un Master in Insegnamento per il livello secondario I, riconosciuti dalla Conferenza svizzera dei direttori cantonali della pubblica educazione (CDPE);
  2. un titolo di Bachelor in Pedagogia specializzata;
  3. un titolo Bachelor o Master universitario, ai sensi delle Direttive della Conferenza Universitaria Svizzera (CUS) o titolo equivalente, attestante il compimento di studi accademici e scientifici in ambito affine, e più precisamente: Psicologia oppure Scienze dell’educazione oppure Educazione sociale oppure Logopedia oppure Psicomotricità oppure Educazione sociale.

I candidati in possesso di un titolo elencato al punto 3 del paragrafo “titoli” devono inoltre attestare almeno 110 crediti ECTS complessivi e significativi a copertura degli ambiti disciplinari seguenti o particolarmente vicini agli stessi:  

  • Psicologia dello sviluppo;
  • Pedagogia generale e speciale;
  • Formazione alla ricerca;
  • Pratiche in ambito psicologico o educativo.

Per l'ottenimento del titolo, i candidati in possesso di un titolo elencato al punto 2 o 3 del paragrafo “titoli” sono tenuti a svolgere un complemento di formazione da un minimo di 30 a un massimo di 60 crediti ECTS nell’ambito dell’insegnamento, secondo un piano di formazione personalizzato deciso dal Dipartimento formazione e apprendimento e composto da moduli tratti dall’offerta formativa regolare del Dipartimento. Il complemento di formazione deve essere svolto e i crediti acquisiti entro la fine della formazione.

Per i candidati che non sono di madrelingua italiana, è richiesta una competenza della lingua italiana corrispondente al livello C2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le lingue (QCER).

Informazioni più dettagliate circa i requisiti per l’ammissione al corso sono disponibili nel documento “Direttive di applicazione Master in Pedagogia specializzata e didattica inclusiva”.
 

Procedura di ammissione

L’ammissione al corso è a numero programmato e soggetta ad una procedura.

Le varie fasi della procedura di ammissione e i riferimenti specifici sono presentati nel dettaglio nel documento “Diagramma della procedura di ammissione al Master in Pedagogia specializzata e didattica inclusiva”.

La domanda di ammissione è da inoltrare entro e non oltre il 17 febbraio
tramite l'apposito formulario accessibile dalla pagina del sito SUPSI "Procedura di ammissione e immatricolazione ai corsi Bachelor, Diploma e Master".

st.wwwsupsi@supsi.ch