Abstract
Barbara Balconi, Dipartimento di Scienze Umane per la Formazione ‘Riccardo Massa’ - Università di Milano Bicocca

Prove Invalsi e didattica per competenze: quali relazioni possibili?

Il contributo presenta uno studio empirico fondato sull’ipotesi che la rilevazione INVALSI oltre a rappresentare uno strumento utile alla ricerca sulla scuola, possa configurarsi anche come un’occasione per attivare una riflessione critica, nella scuola, su processi e modelli di insegnamento-apprendimento e su processi e modelli di valutazione. La domanda che ha guidato la ricerca è stata quella di indagare se e a quali condizioni, partendo dagli esiti delle prove INVALSI, sia possibile progettare azioni didattiche coerenti ad una logica di promozione di competenze. Il lavoro di indagine si inserisce del filone dell’analisi di pratiche, utilizzando la strategia dell’instrumental case study. Nei cinque studi di caso analizzati è stata prevista l’alternanza di osservazioni del ricercatore di attività didattiche in classe e la conduzione di laboratori di pratiche riflessive con i docenti, con l’obiettivo di rilevare i processi di apprendimento attivati nei bambini, nella direzione di una didattica per competenze. Il collective case study realizzato ha permesso un’efficace analisi comparativa tra le diverse situazioni individuate.

 

st.wwwsupsi@supsi.ch