Emozioni e cervello. Tra libertà e controllo.
02 ottobre 2014
Il 18 ottobre a Monte Verità si terrà il Simposio della Fondazione Sir John Eccles, con la partecipazione di D. Bui, R. Caldare, W. Strik, M.R. Cello, C.L. Bassetti, e C. Calanchini.

Cervello e emozioni: un tipico tema della Fondazione Sir John Eccles che ha lo scopo di stimolare il dialogo tra neuroscienze e scienze umanistiche.

L’emozione (dal latino e-movere, trasportar fuori, smuovere) pone interrogativi al confine tra le neuroscienze (quali processi nervosi sono correlati alle emozioni), l’etica (siamo responsabili delle nostre emozioni), l’educazione (si può educare alla gestione delle emozioni) e il diritto (quale condanna per atti con forti connotazioni emotive).

Il tema è estremamente attuale: la gestione più tradizionale delle emozioni affidata a codici di condotta condivisi e univoci non è possibile in una società multiculturale. D’altra parte non possiamo, in nome della libertà, “portar fuori” tutto quello che ci si muove dentro, dalla rabbia, all’aggressività: stiamo cercando nelle neuroscienze, nella pedagogia, nel diritto, nel controllo sociale.Un dialogo, appunto, e-mozionante.

Ingresso libero.

st.wwwsupsi@supsi.ch