Premio Nobel per la pace 2014
10 dicembre 2014
“Un bambino, un insegnate, un libro, una penna possono cambiare il mondo”

Il 10 dicembre 2014 la giovane Malala Yousafzay, a soli 17 anni, è stata insignita a Strasburgo del premio Nobel per la Pace. Nonostante la sua giovane età, Malala ha già combattuto da diversi anni, spesso in circostanze molto pericolose, per il diritto delle bambine all’istruzione.

Assieme all’attivista indiano per i diritti dei bambini Kailash Satyarthi, sono stati premiati per la loro battaglia contro la repressione dei bambini e dei giovani e per il diritto di tutti i bambini all’educazione.

 

Image
st.wwwsupsi@supsi.ch