100 volte Gianni Rodari
14 settembre 2020
5 incontri online per riscoprire il grande autore omegnese.

Per festeggiare i cento anni dalla nascita del rinomato scrittore Gianni Rodari, il servizio di Formazione Continua del Dipartimento formazione e apprendimento organizza un corso che intende approfondire l’opera del “favoloso Gianni” da più punti di vista: l’uomo, lo scrittore, il giornalista, il pedagogista e l’insegnante.

Si alterneranno cinque relatori per altrettanti incontri, ciascuno delle quali indagherà un aspetto particolare dell’opera e del pensiero dello scrittore.

Obiettivi del corso:

  • ricordare la figura poliedrica di Rodari nel centenario della sua nascita;
  • fornire ai docenti occasioni di riflessione a partire dall'opera (teorica e narrativa) dell’autore;
  • facilitare il passaggio dalla teoria e dalla narrazione alla pratica didattica, attraverso suggerimenti, strategie ed esempi concreti;
  • riflettere sull'importanza di conoscere a fondo i testi prima di passare alla trasposizione didattica;
  • contestualizzare l'insegnamento di Rodari nella scuola di oggi, evitando il rischio della banalizzazione e del travisamento.

Gli incontri

30 settembre 2020
Gianni Rodari. Una storia, tante storie (P. Boero)

7 ottobre 2020
«Io sto dalla parte della cicala». Il pensiero divergente di Gianni Rodari (S. Fornara)

14 ottobre 2020
Come tradire un autore amandolo alla follia: il caso di Gianni Rodari (A. Tomasini)

21 ottobre 2020
L’arte di inventare storie e la "Grammatica della fantasia" (D. Dell’Agnola)

11 novembre 2020
Da Rodari a Jeff Kinney. L’analisi del testo per costruire giocattoli didattici (D. Tursi)

Gli incontri si svolgeranno a distanza dalle ore 15.00 alle ore 17.00

Iscrizione

Ogni incontro è aperto gratuitamente al pubblico.

Iscrizione obbligatoria tramite l'apposito formulario online.

Image
st.wwwsupsi@supsi.ch