DysLang
DysLang
Il progetto DysLang prende avvio dalla necessità di offrire supporto a studenti con dislessia e/o con background plurilingue attraverso un percorso di formazione su dislessia e multilinguismo, rivolto ad insegnanti di lingue, ma anche a logopedisti ed ad altri specialisti nell’abito dell’educazione.

Il progetto

La dislessia è un disturbo specifico dell’apprendimento che coinvolge le abilità di letto-scrittura e interessa circa il 10% della popolazione europea. Senza il supporto appropriato, allievi e studenti con dislessia possono incontrare forti difficoltà nello studio delle diverse materie scolastiche e in particolare delle lingue moderne. Il progetto DysLang ha lo scopo di mettere a punto un corso di formazione che offra ai partecipanti le competenze necessarie per sostenere l’apprendimento linguistico in apprendenti con DSA e/o con un background plurilingue.

Il risultato

Si prevede lo sviluppo e l’implementazione di un percorso di formazione in modalità e-learning, integrato da attività d’aula.
Il percorso offrirà conoscenze sia di tipo teorico che pratico-applicativo, a cui i partecipanti potranno fare riferimento per la messa in atto di strategie efficaci di insegnamento-apprendimento linguistico.

Periodo di svolgimento

Gennaio 2012 - Dicembre 2013

Responsabili

Sara Giulivi

Gé Stoks

Ente finanziatore

Education, Audiovisual & Culture Executive Agency (EACEA) – European Commission

Partner

  • British Dyslexia Association (UK)
  • Dipartimento formazione e apprendimento - SUPSI (CH)
  • Dyslexia Association Bulgaria (BG)
  • Euroface Consulting s.r.o. (CZ)
  • ISAC-CNR (I)
  • Middle East Technical University (TR)
  • University of Wales Newport (UK)

Sito web

www.dyslang.eu

st.wwwsupsi@supsi.ch