Travel risk management in scenari sempre più incerti
10 maggio 2022
Webinar 12.30-13.30
Quarto webinar del ciclo "Pillole di resilienza per la gestione dei rischi".

Presentazione

Ogni organizzazione, oggi più che mai, deve mettere al centro delle proprie decisioni un’attenta analisi dei rischi di viaggio/trasferta valutando, volta per volta, rischi naturali, pandemici, malattie e infortuni, rischi dati da instabilità sociale e violenza, da criminalità, sequestri e attentati terroristici. Ne consegue che è fondamentale e strategico, per la continuità operativa e la resilienza organizzativa, implementare un sistema di Travel Risk Management per i propri dipendenti.
Ricordiamoci che la responsabilità legale e morale di un'azienda di prendersi cura dei propri dipendenti, in viaggio o in trasferta, è nota come Duty of care, i.e. "dovere di diligenza".
Mai come ora avere una politica di Duty of care è responsabilità di tutte le organizzazioni, incluse le piccole-medie imprese dal momento che non solo aiuta a evitare problemi, ma, anzi, migliora il modo in cui i dipendenti si auto-rapportano con l'organizzazione stessa.
 
Obiettivi
Come gestire il rischio di viaggio in un mondo sempre più incerto, caratterizzato da eventi atmosferici estremi e scenari sanitari, geopolitici in continua evoluzione, attraverso l’implementazione della nuova ISO 31030 – Travel Risk Management.
 
Argomenti

  • Iso 31030 – Travel Risk Management: di cosa si tratta
  • Come implementare un Travel Risk Management
  • Travel Risk Management – check list.

Relatrice

Federica Maria Rita Livelli, è in possesso della certificazione Business Continuity - AMBCI BCI, UK, CBCP DRI, USA e Risk Management FERMA Rimap ®, consulente di Business Continuity & Risk Management, svolge attività di diffusione e di sviluppo della cultura della resilienza presso varie istituzioni ed università.  Docente di Moduli di Business Continuity, Risk Management & Resilience presso diverse università italiane (i.e. Università POLIMI–BOCCONI, Università di Verona, Università di Cagliari, LIUC, Castellanza, Master Ambientale Università di Padova, Università Statale di Milano). Speaker & moderatrice a diversi seminar e conferenze nazionali ed internazionali. Collaboratrice fissa di diverse riviste specialistiche online.

Iscrizione e informazioni

È possibile iscriversi compilando l'apposito formulario online. La partecipazione dà diritto a PDU - 1 Strategic.

Contatti
st.wwwsupsi@supsi.ch