SUPSI ed Interroll insieme per la digitalizzazione ed automazione dei test di qualità
21 giugno 2021
Il Dipartimento tecnologie innovative della SUPSI ed Interroll, leader a livello mondiale per la logistica interna con sede a Sant’Antonino, hanno sviluppato un sistema di test per cuscinetti nell’ambito del progetto Qu4lity.

Interroll, azienda leader mondiale nel settore della logistica interna, ha concluso il progetto Innosuisse “Qu4lity”, con lo scopo di digitalizzare ed automatizzare il reparto Testing della sua sede di Sant’Antonino. Assieme ad altri partner industriali ed HSLU (Hochschule Luzern), il Dipartimento tecnologie innovative della SUPSI ha collaborato in prima linea nella progettazione di nuove macchine, di test e della piattaforma di raccolta dati.

Il progetto ha permesso di realizzare nuove macchine di verifica per certificare la conformità di un articolo chiave nella meccanica come i cuscinetti. In particolar modo, oltre ad un test dinamico che permette di testare in maniera probante questi articoli, un nuovo sistema di valutazione del cuscinetto mediante AI (Artificial Intelligence) è stato testato e validato nel corso del progetto. Questa metodologia permette di interpretare in pochi secondi se il cuscinetto ha un comportamento paragonabile allo storico ed è quindi conforme alle specifiche, oppure se il comportamento è anomalo e sono quindi necessarie ulteriori indagini.

In aggiunta, SUPSI ha collaborato con Interroll per realizzare IDA (Intelligent Data Analysis), ossia la piattaforma che permette di raccogliere e coordinare i dati delle macchine di test: questo allo scopo di velocizzare i test e permettere di anticipare eventuali derive. Nell’ottica del paradigma Industry 4.0, le potenziali applicazioni della piattaforma includono il collegamento di macchinari di produzione: ad esempio a scopi di manutenzione predittiva, miglioramento prodotto oppure di ottimizzazione processo.

Maggiori informazioni

Contatti
st.wwwsupsi@supsi.ch