Strumento digitale per l'educazione sui processi fluviali nell'area delle Bolle di Magadino

  • Project state

    Ongoing

  • Type of project

    Competitive project

  • Begin date

    22 March 2023

  • End date

    31 December 2023

OPHELIA è uno strumento digitale innovativo per l’educazione sul tema dei processi fluviali. Il progetto si pone come obiettivo la realizzazione di una piattaforma cartografica interattiva che permetta di navigare la regione delle Bolle di Magadino (Ticino, Svizzera) - un’area protetta dal grande valore biologico e simbolico - attraverso una deep map stratificata. Un supporto capace di veicolare contenuti transdisciplinari utili a una conoscenza profonda dell’ambiente e del territorio, della sua gestione, degli ecosistemi, processi, paesaggi, narrazioni che lo interessano. Al centro è il fiume, come elemento reale e simbolico da studiare da vicino, per comprendere i mutamenti del presente e individuare le prospettive territoriali e globali del futuro, in risposta agli obiettivi dell’agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile (4,7,13,15). La carta interattiva permette l’accesso sinottico a contenuti multimediali eterogenei: ricostruzioni 2d, modelli 3d, racconti sonori, studi idro-geologici, materiali d’archivio, etc. Il supporto cartografico diventa quadridimensionale, interessando anche l’elemento temporale - fondamentale nella rappresentazione dell’evoluzione dei processi fluviali.

Project responsible
  • Dorota Czerski

Project members
  • Cristian Scapozza

  • Carlotta Sillano

  • Spartaco Calvo

  • Lorena Rocca