Eventi e comunicazioni
News
28 settembre 2020

Posticipato al 31 ottobre 2020 il termine di iscrizione ai Certificate of Advanced Studies (CAS) in Case Management e in Continuità delle cure nei luoghi di vita offerti dal Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale SUPSI, i due percorsi di Formazione continua dell'area sanitaria per rispondere sempre più adeguatamente alla diversificazione delle situazioni complesse e alla frammentazione dei servizi nell’area socio-sanitaria.

4 settembre 2020

La SUPSI prenderà parte al Visionary Day, evento organizzato da Ated che si terrà dal 5 al 8 ottobre, in qualità di Sponsor Excellence.

25 giugno 2020

Il Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale SUPSI è lieto di annunciare l'apertura delle iscrizioni alla nuova edizione del Certificate of Advanced Studies SUPSI in Terapia manuale avanzato. Il CAS si situa nel percorso per il conseguimento del Master (MAS) in Fisioterapia neuromuscoloscheletrica. Il programma si compone di 7 seminari, quattro dei quali frequentabili singolarmente, per approfondire le proprie competenze sul ragionamento clinico fisioterapico in casi complessi secondo un approccio biopsicosociale.

25 giugno 2020

Il Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale SUPSI è lieto di annunciare l'apertura delle iscrizioni alla nuova edizione del Diploma of Advanced Studies (DAS) Infermiere di famiglia e di comunità. La formazione prevede la frequenza in contemporanea dei moduli previsti dal CAS Continuità delle cure nei luoghi di vita (10 ECTS) e dal CAS Case Management (15 ECTS). L’ottenimento del DAS Infermiere di famiglia e di comunità è inoltre subordinato allo svolgimento di uno stage (3 ECTS) e all’elaborazione del lavoro finale di diploma (5 ECTS).

24 giugno 2020

Anna Folli, assistente presso il Laboratorio di ricerca in riabilitazione 2rLab DEASS, ha pubblicato un nuovo articolo sul Journal of Clinical Medicine, sul tema della misurazione della distanza cute-costa a livello di alcuni muscoli del torace. Le procedure proposte si sono dimostrate ripetibili anche se attuate da fisioterapisti inesperti, e potrebbero essere proposte per migliorare la sicurezza di alcune tecniche di trattamento di dry needling.

st.wwwsupsi@supsi.ch