Corso in Fiscalità e diritto finanziario

Il Centro di competenze tributarie della SUPSI propone un corso in Fiscalità e diritto finanziario. Il corso si prefigge l’obiettivo di aggiornare e approfondire, sia in chiave teorica che pratica, i temi di rilevanza per la piazza finanziaria del 2016, anno in cui si stanno concretizzando importanti indirizzi legislativi e strategici maturati nel corso dell’ultimo triennio, destinati a ridisegnare drasticamente i modelli di attività dei prestatori di servizi finanziari. Le modifiche sono principalmente dovute ai nuovi orientamenti in tema di fiscalità e di compliance fiscale nei rapporti internazionali (scambio automatico, recente “voluntary disclosure” in Italia), ma con ripercussioni anche in ambito di riciclaggio (nuovi standard del GAFI), di assistenza amministrativa e giudiziaria. Le norme regolamentari svizzere si sforzano di essere compatibili con gli standard europei, condizione imposta dalla nuova e modificata Markets in Financial Instruments Directive (MiFID), di rilevanza per i prestatori di servizi finanziari verso l’UE. A livello svizzero vi sono la nuova Legge sui servizi finanziari (LSF) e la Legge sugli istituti finanziari (LIFIN), presto in discussione alle Camere federali e destinate a stravolgere il quadro sia autorizzativo sia comportamentale dei prestatori di servizi finanziari, intervenendo in modo incisivo anche nei rapporti civilistici con la clientela.

Dalla sua terza edizione il corso prende il nome di Certified Private Clients Advisor (CPCA). Per maggiori dettagli si prega di consultare la nuova pagina internet.

st.wwwsupsi@supsi.ch