I bambini tecnologici
22 dicembre 2016
Alessandro Trivilini, Responsabile del Laboratorio di informatica forense del Dipartimento tecnologie innovative SUPSI, ha recentemente partecipato al dibattito de Il Quotidiano in merito ai regali tecnologici sempre più richiesti dai bambini per Natale.

Durante la puntata de Il Quotidiano si è discusso del cambiamento in atto nella richiesta da parte dei bambini dei regali di Natale. Sempre più frequentemente essi chiedono come dono natalizio console per videogiochi, smartphone, tablet, lettori musicali, tutti oggetti che possono connettersi ad Internet.

Secondo Alessandro Trivilini, quando un genitore regala un oggetto tecnologico non è consapevole che un semplice videogioco può far entrare in contatto il bambino con un contesto molto più ricco e complicato.

Contatti
st.wwwsupsi@supsi.ch