Libera TV
La SUPSI incentiva la mobilità di studenti e collaboratori che hanno la possibilità di svolgere un periodo oltre Gottardo o al di fuori dei confini nazionali, in Europa e nel mondo. Al contempo, accoglie regolarmente studenti e accademici che scelgono di approdare alle nostre latitudini, interessati all’offerta formativa e, più in generale, al contesto in cui è attiva la Scuola universitaria ticinese.

Esperienze arricchenti, fonti di crescita e di nuovi stimoli, raccontate per voce diretta dei protagonisti all’interno della rubrica “SUPSI network” del portale informativo Liberatv.

Naomi Balasingam e la sua "Mission Possibile": un'esperienza di lavoro in Cambogia - Aprile 2020

Studentessa di Cure infermieristiche, Naomi racconta la sua avventura all'estero: "Ricordo lo spavento iniziale, ma poi...".

» Leggi l'articolo

Dalla SUPSI a Taiwan, "vi racconto la mia esperienza a Taipei", Davide Matteri - Marzo 2020

Davide Matteri racconta la sua avventura nella capitale del Taiwan: "Non dimenticherò mai lo stupore dei primi giorni e l'impatto con la scuola".

» Leggi l'articolo

Cartoline... scolastiche da Brema: "Altro che città noiosa e austera!", Jetmir Bairamoski - Febbraio 2020

Jetmir Bajramoski, laureato del Dipartimento tecnologie innovative, ha trascorso un semestre al Dipartimento di ingegneria della produzione all’università tedesca.

» Leggi l'articolo

Suomesta vihaa... Dalla Finlandia con furore! L'entusiasmante esperienza di Ylenia - Gennaio 2020

Ylenia Casari, diplomata SUPSI in Architettura d’interni, racconta il suo semestre universitario ad Oulu: "Se avete l'occasione di partire, fatelo!".

» Leggi l'articolo

“Mobilità universitaria: un’esperienza tutta da vivere” – Dicembre 2019

Focus sul fenomeno della mobilità universitaria. Cosa significa, perché è consigliata e tanto altro attraverso le video-testimonianze degli studenti SUPSI che verranno riprese da Libera TV per tutto il 2020.

» Leggi l'articolo

st.wwwsupsi@supsi.ch